designer emergenti

Rebel Label

Gli abiti-origami del brand emergente SETCHU

Ispirandosi al proprio retaggio culturale, il designer giapponese Satoshi Kuwata sovverte i classici della sartoria occidentale creando capi ibridi e multiformi.
Giorgia Imbrenda
da 2 giorni
Moda

3 capi termosensibili che reagiscono al calore corporeo di chi li indossa

Sono i design Di Petsa, Pip Paz-Howlett e Sinead Gorey, che iniettano una dose di erotismo ed edonismo nella moda.
Zoë Kendall
5.9.22
Rebel Label

Il brand emergente Gerrit Jacob è un'ode all'arte dell'aerografia

Il designer tedesco applica grafiche e illustrazioni a total look in pelle dalle forme sperimentali, senza paura di ibridare stili, processi e discipline.
Giorgia Imbrenda
5.6.22
Rebel Label

Ascend Beyond, il brand che mixa pratica, progetto e pensiero

Il giovane marchio milanese utilizza la moda come timone per navigare le torsioni (e distorsioni) dei processi creativi.
Giorgia Imbrenda
4.29.22
Rebel Label

NI-DO: il brand di borse sostenibili che non cede ai ritmi dell'industria

Per i fondatori Nicola e Domiziana, l'accessorio diventa oggetto di condivisione e di espressione di sé.
Giorgia Imbrenda
4.22.22
News

i-D Italy x dadsit: partecipa alla nostra call per designer emergenti!

Stai lavorando alla tua prima collezione di moda? Inviacela per provare a vincere una pubblicazione sul nostro sito e un lookbook di dadsit.
Redazione i-D
4.7.22
Rebel Label

La moda dark, distopica e vulnerabile del brand indipendente Justin Gall

Ispirandosi alla propria dimensione interiore, il designer crea armature urbane che proteggono (e celebrano) le fragilità umane.
Giorgia Imbrenda
3.18.22
Rebel Label

Vuscichè: il brand based in Abruzzo che sovverte i sistemi della moda contemporanea

"Vuscichè è un progetto di relazioni, una classificazione, una ricerca che ha come output oggetti da indossare, vestiti da abitare."
Giorgia Imbrenda
3.11.22
Moda

Yvmin, il brand cinese che fonde gioielli e protesi

Da accessori surreali per il viso a protesi intricate, il progetto mira a svecchiare la gioielleria rendendola giocosa, d'avanguardia e accessibile
Zoë Kendall
3.10.22
Rebel Label

Se ti piace la moda dark, concettuale e avant-garde, allora devi conoscere Han Kjøbenhavn

Il designer danese traduce il proprio universo interiore in silhouette sperimentali, che sembrano provenire da un futuro distopico, oscuro ed estremamente chic.
Giorgia Imbrenda
2.18.22
Rebel Label

JUNK, il brand emergente di eyewear che utilizza solamente plastica rigenerata

Il progetto rivoluziona i canoni estetici tradizionalmente legati ai brand ecosostenibili a colpi di design sperimentali, colori brillanti e un'estetica pop.
Giorgia Imbrenda
1.21.22
Rebel Label

L'estetica schizofrenica e sperimentale della moda firmata DROMe

Fondato dalla designer Marianna Rosati, il brand vuole proporsi come hub creativo per talenti emergenti, nuovi immaginari visionari e processi sostenibili.
Giorgia Imbrenda
1.14.22
0110