Il meglio della fotografia queer contemporanea è in questo libro