Perché ogni unfollow ha un peso (emotivo, ma anche politico)