Isolamento forzato e sex toy: come sono diventati essenziali nei nostri lockdown