il questionario di piotr: dozie kanu

Torna la rubrica ir/regolare di Piotr Niepsuj. Questa volta ha beccato l'enfant prodige e interior designer Dozie Kanu, arrivato a Milano per la Design Week e che qualcuno ha già paragonato a Corbusier.

|
17 aprile 2018, 10:09am

Il Questionario di Piotr è la rubrica ir/regolare in cui il fotografo Piotr Niepsuj e i-D incontrano persone che per i motivi più strani si trovano a Milano per qualche ora, giorno o mese.

Oggi facciamo due chiacchiere con Dozie Kanu. Classe 1993, questo designer e artista viene indicato sempre di più spesso come uno dei giovani talenti dell'arte da tenere d'occhio. È arrivato a Milano per la Design Week, giusto in tempo per l'inaugurazione di STRETCHED, la sua prima mostra personale, curata da Kaleidoscope Magazine per Rimowa.

Come ti chiami?
Sai benissimo qual è il mio nome.

Quanti anni senti di avere?
Mi sembra di avere contemporaneamente 45 e 6 anni.

Per cosa sei conosciuto?
Perché creo oggetti.

In cosa sei bravo, ma nessuno lo sa?
Scrivere email.

Cosa dice la gente quando vede una tua opera?
"Posso toccarla?"

Per cosa sono famosi gli italiani?
Pizza.

E per cosa sono tristemente famosi?
Per la Mafia, e per Mussolini.

Quali sono i tre migliori oggetti disegnati da designer italiani?
Bella domanda. Ti dirò i nomi dei miei designer italiani preferiti: Gaetano Pesce, Ettore Sottsass e Alessandro Mendini.

Chi sono gli artisti italiani a cui ti ispiri?
Maurizio Cattelan, Vanessa Beecroft... E poi il più grande di tutti, Leonardo da Vinci.

Cosa racconterai di Milano ai tuoi amici una volta tornato a casa?
Che amo Milano.

Cosa si ottiene mixando il vecchio al nuovo?
Un mix di vecchio e nuovo?

Cosa ti rende felice?
Inspirare ed espirare.

A cosa pensi quando non riesci a prendere sonno?
Al futuro.

Che canzone canteresti al karaoke?
Blowing It di Dinosaur Jr. oppure I Can’t Help It di MJ.

Qual è il maggior lusso?
Una quantità infinita di tempo o di soldi.

Cosa è importante per te?
Credere in me stesso e prendere sul serio ogni aspetto del mio lavoro e non prendere insufficienze e divertirmi e amare.

Dozie è stato fotografato 16 aprile 2018 durante l'allestimento della sua mostra allo Spazio Maiocchi, ovviamente a Milano.

La mostra Dozie x Rimowa apre oggi, 17 aprile, e sarà aperta al pubblico dal 18 al 22 aprile presso Spazio Maiocchi.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Crediti


Fotografia e testo di Piotr Niepsuj