se vi piace il fashion film festival milano, vi innamorerete del suo spin-off

Dal documentario su Maison Margiela a quello sull'inquinamento generato dall'industria della moda, il programma non delude davvero.

|
07 gennaio 2019, 3:33pm

Still dal film Skate Kitchen, su gentile concessione di FFFM

Lo scorso settembre, al Fashion Film Festival Milano 2018 abbiamo visto in anteprima nazionale McQueen, documentario strappalacrime (e bellissimo, va detto) sulla vita dell'omonimo stilista. In programma c'era anche We Margiela, pellicola che racconta invece la vita del creativo belga idolatrato da ogni studente di fashion design, ma alcuni di noi purtroppo se la sono persa. Pensavamo di dover aspettare l'edizione 2019 del festival per recuperare, ma un'ottima notizia ci ha risollevato il morale: quest'anno Fashion Film Festival Milano ha organizzato uno spin-off con White Street Market, che si terrà dal 12 al 14 gennaio. In programma (che trovate qui) c'è proprio We Margiela, insieme ad altri titoli che promettono benissimo.

Noi di i-D siamo un po' di parte, perché saremo media partner dell'evento, quindi ci affidiamo al vostro giudizio su film come Skate Kitchen, che documenta le esperienze della comunità di skater donne a New York, o River Blue, pellicola must-see per chiunque si sia mai chiesto quanto faccia male all'ambiente comprare t-shirt da 3 euro.

La partecipazione a talk, incontri, proiezioni e tutto il resto è gratuita. Basta registrarsi qui.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Nell'attesa, la curatrice del FFFMilano—nonché editor at large di i-D Italy—vi consiglia qui dieci pellicole di moda che vale davvero la pena guardare: