model mother tongue: ola rudnicka

​Quando ascoltate qualcuno parlare in polacco non lo sentite sibilare, emettere dei fruscii, e poi tacere? Oscar Wilde, devi ascoltare da più vicino. Potrebbe sembrare che il suo nome sia Moonchild e che provenga da Fantastica, ma Ola Rudnicka in...

di i-D Team
|
11 novembre 2014, 4:53pm

Crediti


Regia Daniel Brereton
Producer James Lowrey
Direttore della Fotografia Nic Booth
Primo assistente alla regia Kerry Verde
Focus Puller Anthony McHugh
Gaffer Harry Gay
Spark Anthony Lucas
Sound Recordist Roger taglio
Production Design Robert Storey
Production Design Assistant Jessica Olsen
Production Design Assistant Bryony Edwards
Assistente alla regia Iris Debaveye
Runner Ruaidhri Ryan
Editor Tom Chick
Sound Mix Henry Law
Colorista Houmam Abdalla at Electric Theatre Collective
Stylist Raphael Hirsch
Assistente stylist Sarah Flanagan
Capelli Karin Bilger
Trucco Ariel con prodotti Illamasqua
Modella Ola Rudnicka at Model Plus
Global Head of Video Danielle Bennison-Brown
Senior Video Commissioning Editor Jack Robinson
Look 1
Ola indossa giacca e abito Proenza Schouler. Calze e scarpe Nike.
Look 2
Abito Proenza Schouler. Valigia Victorinox.
Look 3
Top Gareth Pugh.
Look 4
Top e pantaloni Nike. Guanti Zadig and Voltaire.
Look 5
Giacca Celine
Look 6
Occhiali KTZ. Giacca, pantaloni, guanti e stivali Moncler
Look 7
Tutti capi Adidas
Look 8
Giacca e stivali Christian Dior. Reggiseno Agent Provocateur. Pantaloni in pelle DL 1961.
Ringraziamenti speciali a Darek Kumosa at Model Plus, James Powell at Next London, Park Village

Tagged:
model films
ola rudnicka