secondo un nuovo studio un terzo dei laureati nel regno unito è pentito di aver fatto l'università

La metà degli studenti crede sarebbe stato possibile arrivare dov'è ora anche senza una laurea.

di i-D Staff
|
11 agosto 2016, 9:28am

Original image by John Walker

Mentre buona parte dei liceali si prepara a scegliere il proprio corso universitario, un recente studio rivela che più di un terzo dei laureati del Regno Unito si è pentito di aver fatto l'università. La ricerca condotta da Aviva mostra che il 37% dei ragazzi con un'età compresa tra i 18 e i 25 ora è pentita di aver intrapreso un corso di studi a causa del debito accumulato. Il 49% invece crede che avrebbe potuto arrivare dov'è ora anche senza una laurea.

Louise Colley di Aviva ha affermato: "Il costo elevato delle università ha portato molti giovani a riflettere sulle proprie decisioni e su quale sia il reale valore di un diploma di laurea. Ritrovandosi pochi soldi a disposizioni e dovendo sostenere numerose spese per i millennial risulta difficile amministrare le proprie finanze."

Potete consultare lo studio completo qui.

Crediti


Foto John Walker

Tagged:
studenti
Regno Unito
università