queste due ragazze hanno ricreato i look più iconici di chloë sevigny

Incontrate il duo australiano che ha reso omaggio alla regina del cool con gli scatti di Chloë a​s Chloë.

di i-D Staff
|
04 novembre 2015, 11:00am

Chloë Sevigny era un'icona di stile già nel 1992, quando è apparsa per la prima volta tra le pagine di Sassy Magazine, dove aveva iniziato a lavorare come stagista. Da quel momento molti hanno cercato di copiare i look estremamente cool dell'attrice, ma nessuno fino ad ora ci era riuscito così bene come Chloë Nour e Mateja Buila, il duo australiano che si nasconde dietro la piattaforma creativa In Your Dreams Club.

In Your Dreams ha pubblicato di recente "Chloë as Chloë," una serie di scatti che ricreano 5 dei look più memorabili della monografia pubblicata quest'anno da Sevigny, realizzati con abiti trovati su eBay, capi da uomo, lustrini e graffette. Dai costumi tigrati anni '90 alle onde color oro di Gummo, Nour e Buila non hanno dimenticato nessun dettaglio. Abbiamo incontrato Nour per parlare di com'è stato impersonare -- per citare Jay Mclerney -- "The Coolest Girl in the World". 

Perché Chloë è considerata un idolo?
È sempre molto naturale. Amo come il suo stile eclettico e sperimentale si sia evoluto in questi anni, il fatto che non indossi una maschera di trucco o che non si faccia i capelli ogni giorno, la sua naturalezza così anni '90 e il riuscire ad essere cool con un semplice paio di jeans e una maglietta. Lei è se stessa e non gliene frega un cazzo del resto. Sovverte le aspettative della società, ci fa capire che una donna e una star non deve per forza essere impeccabile e sexy per essere tale. È un mix favoloso di mascolinità, femminilità e autoironia. Se pensiamo ai ruoli che ha impersonato nei suoi film capiamo che il suo stile unico non è mai passato di moda. Ha lavorato con i visionari del cinema che hanno cambiato per sempre il nostro modo di vedere i film, il mondo, la moda. È davvero una figa. 

Com'è nata l'idea di ricreare i suoi look?
Quando ho visto il suo libro per la prima volta ho pensato di prendere una modella e uno stylist e scattare un servizio vero e proprio, ma poi il progetto non è andato in porto. Mateja mi ha detto, "Beh fanculo, fotografiamo te come Chloë.' L'idea era di scattare 'Chloë nei panni di Chloë' -- abbiamo scommesso tutto su di me!

Qual è il tuo look preferito tra quelli che avete scattato? Il mio è quello di Dot in Gummo!
Anche il mio! Dot è un personaggio davvero interessante e il suo look è unico. Non volevo decolorarmi le sopracciglia per cui ho deciso di colorarle per lo scatto; quel dettaglio cambia tutto. Però è stato il look dell'immagine di copertina quello che mi ha dato più soddisfazione. Siamo molto orgogliose di essere riuscite a ricreare quel body con lustrini, forbici e graffette -- e a trasformare un'orribile parrucca nel taglio di capelli di Chloë! 

Ricreare questi look mi ha fatto capire quanto sia assurdo essere Chloë Sevigny. Sono davvero buffa vestita da Dot con le sopracciglia colorate e i capelli anni '80, mentre Chloë Sevigny nei panni di Dot è davvero sexy. Lei riesce a rendere figo qualsiasi look, non importa quanto sia ridicolo, lei sarà comunque favolosa. 

Ne rifarete altri?
Forse!

Se potessi rubare qualcosa dall'armadio di Chloë cosa sarebbe?
Sono ossessionata dalle mutande abbinate al crop top che indossa in questa foto di Marcelo Krasilcic. Ho cercato di scoprire di chi siano ma non ci sono riuscita. Non riesco a capire cosa ci sia disegnato sopra, credo due donne che fanno wrestling. Mateja invece adora la pelliccia e le stampe leopardate abbinate alla lingerie rossa che indossa nel ritratto di Self Service.

@inyourdreamsclub

Crediti


Testo Emily Manning
Foto Mateja Buila, su gentile concessione di In Your Dreams Club

Tagged:
kids
chloe sevigny
Gummo
sassy
anni 90