la new wave del clubbing europeo passa per milano e porta la firma di kaliante

Chi sono le menti creative che stanno riscrivendo il futuro del clubbing in Europa?

di i-D Staff
|
19 settembre 2017, 10:32am

Fotografia di Viktor Shekularatz

A fine marzo abbiamo pubblicato un'intervista a Luka Isaac, creatore di eventi e primo modello uomo dell'agenzia di Kate Moss, che iniziava così: "un anno fa, i ragazzi più cool di Parigi hanno affollato le strade del quartiere Pigalle nell'attesa che iniziasse la prima serata targata Kaliante, l'evento che tutti aspettavano." E domani Kaliante sarà a Milano per il party di i-D che inaugura la Fashion Week.

Ma se nell'ultimo anno non siete stati nella capitale francese per una serata di clubbing, forse vi starete chiedendo chi, o cosa, diavolo sia Kaliante. Domanda più che legittima, direi.

Fotografia di Pandora Graessl

Dietro la nascita e l'evoluzione di Kaliante ci sono tre giovani creativi. Pandora Graessl, fotografa e producer di shooting di moda che ha lavorato alle campagne di Hood by Air ed Helmut Lang x Shayne Oliver, oltre che alla sfilata di debutto di Dilara Findikoglu. Marcelo Alcaide, PR e manager di eventi portoghese oggi basato a Berlino, dove fa parte del collettivo GmbH ed è anche casting director, producer e curatore. Luka Isaac, 22enne di Marsiglia che si divide tra l'event planning e le passerelle, alle quali è arrivato grazie a shooting con il fotografo di Vetements Pierre-Ange Carlotti.

Fotografia di Pandora Graessl

Oltre a Pandora, Luka e Marcelo, Kaliante è formato da un collettivo di artisti che si occupa di organizzazione di eventi, anche se i suoi membri preferiscono definirsi una famiglia di creativi. Nato a Parigi nel giugno 2016, nel giro di pochissimo tempo Kaliante è diventato un vero e proprio punto di riferimento della nightlife francese, e non solo. Lo so, adesso starete pensando che possiamo anche smetterla con le frasi fatte e tirarcela un po' di meno. Ma Kaliante è davvero un'istituzione del clubbing di nuova generazione: ha curato eventi per il Centre Pompidou, per Saint Laurent, per il brand di culto berlinese GmbH, per la Biennale di Venezia e sembra essersi fatto motore trainante nella rinascita della vita notturna di Parigi.

Fotografia di Kristin Lee Moolman

Giovani, anzi giovanissimi, ma con le idee molto chiare, e noi crediamo sia proprio questo il segreto del crescente successo di Kaliante: una visione ben precisa, set design sempre diversi per non cadere mai nel banale o ripetitivo, una line-up curata sin nei minimi dettagli e caratterizzata da nomi internazionali. Un'immagine d'insieme unica, che attira un pubblico ben preciso, come ha dichiarato a Vougue Italia lo stesso Luka: "Ovunque andiamo, cerchiamo di ricreare lo stesso mix di persone molto diverse tra loro: artisti, personaggi cool e studenti d'arte, ex make-up artist e hair stylist, raver, freak, modelli… In pratica, chiunque."

Dopo avervi presentato la Direzione Creativa che abbiamo scelto per la nostra festa alla Fabbrica del Vapore, non vi resta che scegliere il vostro outfit più irriverente e diventare parte anche voi della new wave del clubbing europeo. Ci si vede lì, dalle 22:30 in poi.

Per conoscere tutti i dettagli della festa e sapere come partecipare, clicca qui.

L'evento è organizzato in partnership con Abarth, KENZO WORLD e Absolut.

Tagged:
Party
Nightlife
Clubbing
parigi
settimana della moda
kaliante
luka isaac
festa di i-D