in arrivo una serie tv su kate moss, marc jacobs e alexander mcqueen

Gli anni '90 e tutto il loro folle glamour arriveranno presto sul piccolo schermo nell'adattamento del libro 'Champagne Supernovas' di Maureen Callaghan, giornalista del New York Post.

|
set 1 2017, 2:40pm

Dave Benett via Getty Images

"Non ci sarà mai più niente di simile all'era delle top model," ha dichiarato Peter Lindbergh nel 2013 riferendosi agli anni che ci hanno regalato Kate Moss, Naomi Campbell e tutte le altre dee delle passerelle. E mentre social media e maison di lusso stanno riscrivendo le regole dell'industria, sembra che il pubblico guardi con sempre più nostalgia ai mitici anni Novanta. Kendall Jenner, hai detto? Mmmh...

Ma il libro Champagne Supernovas di Maureen Callaghan non è l'effervescente Unzipped di Isaac Mizrahi. Questo volume, pubblicato nel 2014, narra l'epoca in cui il glamour da passerella si è trasformato in successo degli outsider. Le protagoniste non sono Claudia, Christy o Naomi. Sono Alexander McQueen, Marc Jacobs e Kate Moss, ovvero il tormentato genio che si è fatto le ossa in Savile Row a Londra, il bambino prodigio newyorkese che è stato licenziato da Perry Ellis dopo la sua tristemente nota collezione "grunge" e l'angelica modella di Croyden che è diventata la loro musa. Insieme, sono diventati il vero antidoto allo snobismo di fine anni '80 e inizio anni '90.

Champagne Supernovas scende nei dettagli — Callaghan scrive per il New York Post, ma non ha intervistato personalmente nessuno dei protagonisti; solo qualche editor, stylist e club kid. È il soggetto perfetto per una serie tv, che è esattamente ciò che i producer Johnny Lin e Ben Shields Caitlin hanno intenzione di fare. "Io e Johnny non vediamo l'ora di portare questa storia sul piccolo schermo," ha dichiarato Catlin al The Hollywood Reporter. "Il nostro obiettivo è trasmettere al pubblico la vera storia dell'iconica era delle top model, perché ha letteralmente reinventato l'intero il mondo della moda e il modo in cui viene percepito all'esterno. Siamo sicuri che sarà un lavoro incredibile." Non hanno ancora rivelato quando arriverà in TV, ma non preoccupatevi, appena ci informeranno ve lo faremo sapere.