diesel crea un nuovo spazio per collaborare con designer di successo

Il primo è Shayne Oliver, per dire.

|
mar 5 2018, 2:58pm

Lo diciamo subito, così senza fronzoli, perché è una notizia bella e positiva: Diesel ha inaugurato il nuovo Red Tag Project in collaborazione con Tomorrow Ltd, una piattaforma che si propone di creare uno spazio, fisico e non, per stilisti di rilievo, chiedendo loro di creare capsule collection che verranno poi distribuite negli store piu' esclusivi a livello mondiale.

L'obiettivo finale è quello di stimolare non solo la produzione di linee esclusive, ma anche di instaurare un dialogo duraturo tra brand e creativi dell'industria, tra simboli storici Diesel e nuovi linguaggi della moda contemporanea. Ad aprire le danze è stato Shayne Oliver, che vanta in curriculum un passato presso Hood By Air e arriva da una residency in casa Helmut Lang.

A saltare all'occhio di questa collaborazione è la preponderanza del denim nella scelta dei tessuti— evergreen Diesel per eccellenza—e la scelta di proporzioni nuove. Solo pochi giorni fa celebravamo i geni creativi che sanno guardare alla loro storia e rielaborarla in chiave contemporanea, ed è esattamente questo il risultato ottenuto da Shayne Oliver X Diesel Red Tag: una capsule collection innovativa, ma con un'anima che affonda solidamente le sue radici nell'heritage Diesel.

Crediti


Testo Amanda Margiaria
Immagini su gentile concessione dell'Uffcio Stampa di Tomorrow Ltd