Fotografie via Getty

7 look iconici di Kristen Stewart aka la nuova Lady D

Dai piedi nudi sul tappeto rosso ai meta-costumi di Halloween, colei che ha vinto il titolo di attrice del decennio non ama giocare secondo le regole.

di Sophie Wilson
|
24 marzo 2022, 5:00am

Fotografie via Getty

Kristen Stewart è senza dubbio una delle attrici più cool di Hollywood. E anche se il suo stile di recitazione è alquanto divisivo—"è senza emozioni" hanno commentato alcune persone—questo non le ha impedito di ricevere il premio come Attrice del Decennio dalla Hollywood Critics Association all'inizio di quest'anno. Kristen ha iniziato a recitare da piccola, ma il ruolo che l’ha resa famosa è arrivato nel 2008 quando ha interpretato la lunatica protagonista adolescente Bella Swan nel franchise vampiresco Twilight. Da allora, ha interpretato diversi ruoli audaci che hanno definito la sua carriera, tra cui Joan Jett in The Runaways, Jean Seberg in Seberg e, ora, la principessa Diana nel biopic Spencer. Che l’attrice interpretasse Diana sembrava un po' strano all'inizio ma, alla fine, sia Kristen che la Lady D sono donne che hanno rifiutato di giocare secondo le regole—chi dell’industria e chi della corte—seguendo le loro scelte di vita e di stile.

Musa di Chanel e icona queer, Kristen è la regina di quello stile che mischia eleganza e atteggiamento IDGAF. Quando calca il tappeto rosso sfida regolarmente le regole del bon ton hollywoodiano, abbinando Converse malconce a Chanel couture o presentandosi direttamente a piedi nudi. Attrice LGBTIQ+ di spicco, Kristen ci ha infatti regalato alcuni dei momenti di moda più interessanti dagli anni ‘10 dei Y2K ad oggi, che si tratti dell’iconico sguardo sfacciatamente languido a Cate Blanchett a Cannes o di vestirsi coordinata all’allora fidanzata Stella Maxwell. Qui ripercorriamo alcuni di questi momenti, celebrando i look più significativi dello stile di Kristen.

I look più iconici di Kristen Stewart

Agli MTV Movie Awards, 2009

Kristen Stewart sul tappeto rosso con le converse
Fotografia di Jon Kopaloff/FilmMagic via Getty

Ci sono diverse testimonianze fotografiche dell'amore di Kristen Stewart per le scarpe basse, indossate indipendentemente dal dress code dell’occasione. Ha fatto notizia quando nel 2017 ha protestato contro i codici di abbigliamento sessisti del Festival di Cannes togliendosi le Louboutin nel bel mezzo del tappeto rosso e proseguendo la camminata a piedi nudi. I tacchi semplicemente dopo un po’ troppo scomodi per l’attrice. E ogni persona che li abbia indossati almeno una volta nella vita può confermarlo. Nel 2016 Kristen ha dato messo in scena uno dei contrasti tra haute couture vs stile casual più riusciti di sempre, accostando un miniabito Chanel couture a maniche lunghe a delle sneaker malconce. Tuttavia, l'inclinazione dell'attrice per le scarpe comode risale ai tempi di Twilight. Memorabile quando si è presentata agli MTV Movie Awards del 2009 con un abito mini rosso e nero accostato a Converse sfatte per ritirare un premio come miglior attrice e miglior bacio—premio che ha condiviso chiaramente con R-Patz!

Tomboy street style, anni ‘10 dei Y2K

Kristen Stewart con la fidanzata stella maxwell
Fotografia di SMXRF/Star Max/GC Images via Getty

Lo street style di Kristen Stewart è la quintessenza dello stile casual fatto di denim, magliette tagliate e, ovviamente, comode scarpe da ginnastica. Molto più moderato rispetto ai look glam che sfoggia sul red carpet, questo stile dimostra che il suo gusto personale è tanto camaleontico quanto classico. Qui Kristen indossa il suo signature look da tomboy con la modella Stella Maxwell, che tra alti e bassi è stata la sua fidanzata dal 2016 al 2019—la coppia è stata spesso fotografata mentre indossavano abiti simili.

Il monologo del Saturday Night Live, 2017

La prima volta che Kristen Stewart ha presentato il Saturday Night Live era così nervosa che ha accidentalmente imprecato in diretta. Ma il suo intero monologo è stato iconico. Affrontando i tweet stranamente ossessivi di Trump su di lei dal 2012, ha aggiunto che probabilmente lui la odia ancora di più ora perché lei è “suuper gay” cit. L'attrice ha indossato una sottoveste Spanx sotto a una gonna a rete per un twist troppo cool del classico LBD.

Thirsting su Cate Blanchett al Festival di Cannes, 2018

Quando Kristen Stewart è stata immortalata mentre guardava languidamente Cate Blanchett a Cannes nel 2018, Internet è esploso. Le immagini sono ora un pilastro degli account di meme lesbici e hanno ispirato innumerevoli tweet. Un’utente ha riassunto il tutto scrivendo: “Kristen Stewart guarda Cate Blanchett come tutte le lesbiche al mondo guardano Kristen Stewart mentre guarda Cate Blanchett.” Cate stessa è un’icona lesbica da quando ha recitato nella storia d'amore Carol nel 2015. Qui indossano abiti pastello coordinati, con Kristen in tweed Chanel blu e Cate in un abito Stella McCartney personalizzato.

La t-shirt Get Off My Dick di Robert Pattinson, 2018

Nel dicembre 2018, Kristen Stewart è uscita con quella che sembrava essere una vecchia t-shirt dell'ex compagno Robert Pattinson. Rob è stato visto indossare quella maglietta dei Beastie Boys sul set anni prima. Non appena i fan hanno visto le immagini, hanno raggiunto la conclusione che Kristen avesse rubato la maglia di Robert, trasformandola in un crop top. Non è mai stato confermato che si trattasse della stessa maglietta, quindi potrebbe essere che i due attori abbiano esattamente gli stessi gusti in fatto di moda e musica… Ma la teoria dei fan per cui questa sia stata un’ultima mossa di rottura nei confronti dell’attore è molto più allettante. Robert e Kristen hanno iniziato a frequentarsi nel 2009 quando erano ancora co-protagonisti di Twilight, il franchise che li ha spinti entrambi controvoglia sotto i riflettori. Non hanno mai fatto mistero di ciò che entrambi pensano veramente della saga.

Dite quello che volete sulla storia d'amore tra vampiri adolescenti, ma qualcosa di buono l’ha fatto: ha dato a K-Stew e R-Patz la notorietà per mantenere fiorente l'industria cinematografica indie/art-house. #TeamEdwardForever.

In prima fila con Janelle Monáe alla sfilata Chanel A/W 2019

Kristen Stewart e Janelle Monae alla sfilata chanel a/w 2019 in commemorazione di karl lagerfeld
Fotografia di Bertrand Rindoff Petroff/Getty Images

L'emozionante sfilata A/W 2019 di Chanel ha commemorato il visionario designer Karl Lagerfeld ed è stata costellata di momenti memorabili. Vedere Kristen Stewart insieme a Janelle Monáe in prima fila è stato uno di questi—aka un altro momento di moda queer che ha fatto implodere Twitter. Ambasciatrice di Chanel dal 2013 e volto della fragranza Gabrielle, Kristen era molto legata a Karl. L'attrice ha descritto il suo rapporto con il defunto stilista a Vanity Fair dicendo: "Era un figlio di puttana stravagante, ma era fedele a se stesso. Non ti parlava mai e se ti parlava, di solito ti teneva la mano. C'è solo una sensazione che mi ha lasciato, qualcosa di incoraggiante che ti cambia in profondità.” Kristen e Janelle hanno partecipato alla sfilata per l'ultima collezione postuma di Karl, decorata con disegni della defunta leggenda della moda. Kristen indossava una tuta blu navy ricoperta dal logo Chanel e Janelle un look ispirato all'Egitto della collezione Métiers d'Art 2018-19 del brand.

Vestita da giocatrice di baseball morta al Tonight Show, 2019

Kristen Stewart vestita da giocatrice di baseball insanguinata con Jimmy Fallon
Fotografia di Andrew Lipovsky/NBC/NBCU Photo Bank via Getty Images

In occasione di Halloween 2019, Kristen è stata ospite da Jimmy Fallon, a cui ha descritto il suo costume da giocatrice di baseball, che rappresentava uno stereotipo morto, letteralmente. “La mia ragazza è una cheerleader morta,” ha spiegato Kristen, “Siamo ruoli di genere eteronormativi socialmente irrilevanti—che sono morti.” E, con questo, Kristen ha ucciso i ruoli di genere obsoleti e ha vinto Halloween.

Questo articolo è apparso originariamente su i-D UK.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Leggi anche:

Tagged:
cinema
Hollywood
Kristen Stewart
Μόδα