L-R: still from Gilmore Girls; other Images via Alamy

I look di "Una mamma per amica" che hanno fatto la storia della televisione anni '00

Ogni momento è il momento giusto per un rewatch.

di Frankie Dunn
|
08 maggio 2022, 4:00am

L-R: still from Gilmore Girls; other Images via Alamy

Ormai l’estate volge al termine, e lascia spazio a maglioni, mattine buie e gelide e quantità imbarazzanti di caffè per trascinarci fuori casa. Questo significa soltanto una cosa: è arrivato il momento di riguardare ancora e ancora Una mamma per amica. La serie, iniziata nel 2000 e arrivata al successo con ben sette stagioni (più il revival di quattro episodi uscito nel 2016 su Netflix e che sembra non essere l’ultimo), ha conquistato il pubblico col suo mood accogliente e caloroso: dalla casa di Lorelai e Rory, alla fittizia città del New England Stars Hollow con i suoi vivaci abitanti, tutto sprizza vibe autunnali, facendoci venire una gran voglia di immergerci in quello spazio sicuro e familiare che è casa Gilmore e, magari, trovare spunti di outfit autunnali da qualche look iconico anni ‘00 della serie.

A parte Kirk vestito da hot dog, la felpa in maglieria di Taylor e gli abiti da pellegrino per il festival autunnale della città, Stars Hollow ha sempre proposto look eccentrici e indimenticabili. Dall’accoppiata di camicia in flanella e giacca militare per il tenebroso Luke, all’evoluzione dello stile da bad boy di Jess, prima ragazzo sgangerato e poi motociclista in pelle, opposto all’estetica normcore da bravo ragazzo di Dean. E poi c’è Lane, la migliore amica di Rory, che usa i suoi look per ribellarsi alla rigidità della madre: T-shirt di band e capelli tinti non appena mette piede fuori casa.

Ma sono le ragazze Gilmore a dominare la scena a mani basse: Lorelai, con le sue T-shirt con slogan stampati, fantasie azzardate e i mille (cap)ricci in testa; Rory con le sue camicie preppy sotto i maglioni intrecciati, gli abiti da venerdì sera e le uniformi da scuola privata. Preparati a fare un tuffo nel comfort insieme a noi, riscoprendo alcuni dei momenti più iconici di stile di Una mamma per amica.

9 look iconici anni ‘00 da “Una mamma per amica”

Il maglione oversize di Rory nel pilot di Una mamma per amica

Direttamente da Rushmore, film del 1998 di Wes Anderson che ha visto la comparsa di una giovanissima Alexis Bledel nei panni di una studentessa, Rory tiene alta la bandiera degli anni ‘90 nell’episodio di debutto della serie nel 2000: maniche arrotolate, zaino marrone e collana di corda. Un look durato abbastanza a lungo da non averci ancora lasciato oggi, a vent’anni di distanza.

Il look di Rory per il primo giorno alla Chilton

Nel secondo episodio della prima stagione, Rory affronta il primo grande giorno alla scuola privata Chilton, ma le cose non vanno per il verso giusto: Lorelai non sente la sveglia, è in ritardo e si rende conto di non avere vestiti puliti da indossare—aveva pianificato di mettere il completo blu con la gonna a balze ma si era scordata di ritirarlo in lavanderia—, così opta per le prime cose pulite che trova. Ed ecco che shorts in denim, maglia rosa tie-dye e stivali da cowboy dettano lo stile alla Chilton, e un po’ di malelingue.

lorelai gilmore from gilmore girls covered in paint, smiling off camera
Image via Alamy

Il look del senso di colpa di Lorelai

Episodio 15 della stagione 1. Loreali rinuncia a un “appuntamento” con Luke, durante il quale dovevano ridipingenere insieme il locale, per via della cena del venerdì sera dai suoi genitori, questa volta insieme ad un ospite speciale: il suo fidanzato del liceo, nonché padre di Rory, Christopher. In qualche modo, i due finiscono a letto insieme nel balcone della camera da letto d’infanzia di Lorelai. Lei, spirito guida di tutt* noi, fa quello che chiunque farebbe in una situazione del genere: presa dal senso di colpa si dirige in fretta e furia al locale di Luke per imbiancarlo da sola. Peccato che non sia proprio una persona da fai-da-te e non abbia vestiti adatti, così trova una T-shirt e una banda viola a fantasia, che vanno più che bene per regalarci un altro look iconico anni ‘00.

rory gilmore and boyfriend dean watching a movie in sweaters
Image via Alamy

L’appuntamento di Rory e Dean

Durante un appuntamento a quattro con Lane e Todd, Dean porta Rory al cinema per vedere Attack of the 50 Foot Woman. Nonostante l’imbarazzo tra Lane e Todd per via del catastrofico appuntamento, il maglione a righe Fair Isle di Rory accanto alla maglia a coste in stile Stone Island di Dean ci fanno venire una grand voglia di maglioni, e di coccole.

lorelai gilmore answering the door wearing juicy couture sweatpants
still from Gilmore Girls

I pantaloni Juicy di Lorelai

Non sarebbe una serie TV dei 2000 su una mamma cool senza un paio di pantaloni di Juicy Couture. Lorelai li sta indossando a casa quando all’improvviso si presenta alla porta sua madre Emily, chiedendole come prima cosa perché mai abbia la parola “juicy” scritta sul sedere. Emily 1 - Lorelai 0.

lane kim from gilmore girls wearing an orange sweater with a pink elephant on it
still from Gilmore Girls

I maglioni cute di Lane

Siamo totalmente rapiti dalla tenerezza della combo maglione arancione e camicia rosa indossata da Lane Kim, la migliore amica di Rory. Approvato dalle mamme (nella prima stagione sua madre, la religiosa e severa signora Kim, è particolarmente dittatoriale), il maglioncino ricamato non stonerebbe nemmeno nel 2021. Un altro look di Lane da ricordare è la T-shirt “Trust God” indossata sopra un top a maniche lunghe: talmente cool che il compagno di band e sua cotta Seth Cohen (cioè, Dave Rygalski) ha pensato si trattasse di qualcosa di cool. “Trust God… sono una band?” “È la mia vita,” sbuffa Lane.

rory gilmore dressed as gogo from kill bill in gilmore girls
still from Gilmore Girls

Rory alla festa in maschera a tema Tarantino

Nell’episodio pilota di Una mamma per amica (il giorno prima che Rory iniziasse la Chilton) Lorelai metteva lo smalto rosso ai piedi di Rory mentre le diceva che “le ragazze delle scuole private sono cattive, e le ragazze cattive indossano lo smalto rosso.” Rory non era di certo una cattiva ragazza al liceo, ma ora è a Yale e indossa la sua uniforme della Chilton a una festa, presentandosi come “the ultimate bad girl”, ovvero Gogo Yubari, la sadica scolaretta di Kill Bill. Accompagnata alla festa da un ragazzo, se ne va dopo avere conquistato con successo l’attenzione di un altro, il ricco Logan Huntzberger.

Louise Grant aka l’icona di stile più sottovalutata di “Una mamma per amica”

Louise, una delle bad-girl della Chilton che ha bullizzato Rory non appena arrivata, è anche una delle eroine della moda ingiustamente dimenticate di Una mamma per amica. Anche se il più delle volte indossava l’uniforme scolastica, quando Rory la incontrava durante i fine settimana e le vacanze primaverili in Florida Louise sfoggiava abitini con spalline e bikini rosa a pois, passando da un top velato con piume alla Cruel Intentions (1999) durante un concerto a New York (stagione 1, episodio 13) a mini occhiali da sole e cappello da cowboy rosa alla Jamie Lynn Spears sulla spiaggia (stagione 4, episodio 17).

jess mariano in gilmore girls wearing a leather jacket
Image via Alamy

Jess e la sua giacca in pelle

Team Jess forever, giusto? Jess Mariano, nipote di Luke nonché ammiratore di Rory (per un periodo in competizione col suo fratellastro, ma questo dettaglio non sembra contare molto nei teen drama), subisce una vera e propria evoluzione di stile durante le stagioni. Quando arriva a Stars Hallow ha l’attitudine del bad boy apatico e menefreghista, con T-shirt stratificate e giacche da camionista o in doppio denim. Qui però, nella terza stagione, mentre scappa in California alla ricerca del padre, indossa una classica giacca da motociclista in pelle, che sembra aver ispirato il look di Timothée Chalamet agli Oscar 2020, come sottolineato da Teen Vague e dal fatto che i team dietro agli outfit erano gli stessi per Una mamma per amica e per Timmy.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Leggi anche:

Tagged:
Look
gilmore Girls
00s
una mamma per amica
serie tv
Moda