7 beauty trend che (per fortuna) non esistono più

Ombretti blu, matita per labbra marrone scuro o meches vistose... Insomma, parliamo della fiera del cattivo gusto.

di Isabelle Braun
|
25 febbraio 2016, 10:31am

Ombretto azzurro (ad altezza sopracciglio)
In questo look da fan de I Puffi, l'unico problema non è il colore dell'ombretto, ma anche il modo fin troppo generoso in cui è distribuito. Ricordiamoci, the sopracciglio is the limit.

Cindy Lauper

Sopracciglia
A metà degli anni '90 le sopracciglia erano ridotte a una linea di pochi millimetri. Forse perché le donne puntavano alla classe di dive del cinema alla Greta Garbo e Marlene Dietrich? Esperimento fallito, girls. Anche se però, diciamocelo, con un bel paio di sopracciglia che ti danno quell'aria da finta stupita è come ogni giorno fosse la mattina di Natale.

Daniela Katzenberger

La matita per labbra color marrone scuro
Il rossetto nude contornato da uno spesso tratto marrone ti fa tornare un po' bambina. Sì, come la prima volta in cui, da piccola, hai mangiato la Nutella direttamente dal vasetto. L'unica differenza è che la Nutella è per sempre, questo look, per fortuna, no.

Blümchen

Il brillantino al dente
Come dimenticare quegli anni in cui le ragazzine, dopo aver sopportato anni di apparecchio ai denti, venivano premiate con il classico gioiellino? Peccato che il più delle volte però, ti ci voleva un bel po' di tempo per capire che si trattava di un brillantino e non un souvenir della pausa pranzo rimasto incastrato tra i denti.

Le meches
No, non stiamo parlando di colpi di sole delicati, balayage, ombre o simili. Qui vogliamo ricordare le meches bionde e per niente sottili che, quasi sempre applicate senza alcun criterio su capelli castani, creavano un contrasto di colori da far invidia ai quadri di Rothko.

Kelly Clarkson

Le pettinature con il gel
Le pettinature con il gel. Serve dire altro? Perdonabili solo se a Carnevale si decide di travestirsi da porcospino.

Taylor Lautner

Le mollette a farfallina 
Piccole, brillanti e dai colori sgargianti erano di solito accompagnate da cellulari a conchiglia, film con le gemelle Olsen e canzoni degli Eiffel 65...

Crediti


Testo Isabelle Braun

Tagged:
anni 90
capelli
beauty trend
meches