è arrivato il trailer del film su david foster wallace

Jason Segel lascia la commedia per diventare uno degli autori americani più amati. E si parla già di Oscar...

|
28 maggio 2015, 3:04pm

Frame da The End of the Tour

Sono passati sette anni da quando David Foster Wallace, uno dei più amati scrittori americani sia dal pubblico che dalla critica, si è tolto la vita. Wallace era stato (ma tuttora viene considerato) una delle migliori voci della sua generazione, e se mai vi è capitato di avere tra le mani una delle sue raccolte di testi, come Considera l'aragosta o Una cosa divertente che non farò mai più, oppure i suoi romanzi come il possente (anche in senso letterale) Infinite Jest, saprete bene perché. 

Ma il successo non ha aiutato Wallace a riempire quel vuoto "al cuore del proprio essere, che non si può colmare con qualcosa di esterno" - così lo aveva definito al giornalista di Rolling Stone David Lipsky, che ha passato 5 giorni insieme a lui durante la promozione di Infinite Jest. Da questo incontro è nato il libro Come diventare se stessi. David Foster Wallace si racconta, la trascrizione integrale di quei 5 giorni di chiacchiere. E da questo libro è tratto il film The End of the Tour, presentato al Sundance tra l'entusiasmo generale. 

DFW è interpretato da Jason Segel, che dopo la sitcom How I Met Your Mother e un po' di anni nelle commedie si cimenta in un ruolo drammatico con un incredibile rischio di far incazzare tutti. E invece si parla già di Oscar. Al suo fianco Jesse Eisenberg nel ruolo del giornalista Lipsky. 

Oggi è uscito il trailer, e forse è un po' presto per giudicare, ma si intuisce perché si parli con tutto questo entusiasmo del film. 

Il film uscirà in USA il 31 luglio 2015, in Italia vi faremo sapere.