natale con molly goddard

Per celebrare l'avvento delle feste, abbiamo chiesto agli amici di i-D di condividere con noi i loro più cari ricordi di Natale e i loro buoni propositi per l'anno nuovo.

di i-D Staff
|
05 dicembre 2016, 10:15am

La ventisettenne di West London, Molly G, ha esaudito il suo desiderio di bambina ed è diventata una stilista. Dopo uno stage con John Galliano e Meadham Kirchhoff, l'ex studentessa della Central Saint Martins è riuscita a realizzare una delle presentazioni di debutto più belle che abbiamo mai visto (una sorta di ballo studentesco con tutti i suoi amici). Ispirandosi agli abiti della sua infanzia, le creazioni di Molly sono fantasie sfavillanti in tulle piene di fronzoli e diversimento; come lo sono le sue presentazioni, che sino ad ora sono consistite in: una lezione di disegno, una sorta di fabbrica di panini e una discoteca al Tate. Molly è il nostro miracolo di Natale!

Buon Natale, Molly! Che accadeva nella foto?
Bellissimi denti soprattutto....

Sei stata una bambina buona o cattiva quest'anno?
Probabilmente cattiva.

Cosa troviamo nella lista dei tuoi regali di Natale?
Ciabatte ed anelli d'oro.

Come passerai la giornata di Natale?
Con la mia famiglia. Saremo in 13 a casa di nonna.

La tua canzone natalizia preferita?
Little Donkey, quella che si canta all'asilo.

Chi vorresti baciare sotto al vischio?
Tom Shickle.

Qual è il miglior regalo di Natale che hai mai ricevuto? E il peggiore?
Migliore- un dipinto di Anna Paterson.
Peggiore - due ciabatte sinistre.

Quali sono stati i migliori momenti del 2016 per te?
Il divertimento del lavoro che andava a bilanciare lo stress del lavoro, che durava qualche settimana.

Cosa farai a Capodanno?
Lo passerò con i miei amici!

Quali sono i tuoi buoni propositi per l'anno nuovo?
Realizzare un dipinto e mangiare più frutta.

Tagged:
natale
Molly Goddard
Buon Natale
natale con