balenciaga fa un gratta e vinci con in palio le triple s

Cosa non si fa per un leviatano di gomma a tripla suola da 695 euro, eh?

|
giu 4 2018, 11:35am

L’hype, si sa, non ha limiti. Fino a dove può spingersi e fino a che punto può intaccare la nostra vita quotidiana è il grande quesito dei fashionisti di oggi. Ormai da qualche anno a questa parte, simbolo di questa frenesia e oggetto indiscusso delle attenzioni delle masse è la sneaker. È sua altezza reale la scarpa da ginnastica che, sempre uguale e sempre diversa, catalizza l’attenzione un po’ di tutti e contribuisce a creare un alone di fascino e un’aura di sacralità intorno al mondo dello streetwear. Nel variegato e iper-differenziato regno delle sneaker, un modello si è però guadagnato il nome di most talked about un posto d’onore nell’ultimo anno: si tratta del Triple S di Balenciaga, vera incarnazione dell’oggetto del desiderio che, come tutto ciò che desta attenzione e clamore, non è oggettivamente bella. La conosciamo tutti: per usare un eufemismo è gigante, un leviatano di gomma a tripla suola da 695 euro. Qual è la cosa peggiore? Che non riusciamo a farcela uscire dalla testa.

La Triple S è ovunque e la vediamo tutti i giorni: popola i nostri sogni erotici fatti ormai di lacci tubolari, curve gommate e coloratissime calzate ammortizzate. Basta essere pronti ad ammettere che è tanto brutta quanto affascinante.

Ecco perchè non ci stupisce il fatto che, oltre ad essere pensiero fisso e obiettivo di ogni hypebeast che si rispetti, le Triple S siano finite anche come premio di un gratta e vinci proposto dal department store del lusso americano Barney’s in collaborazione con Highsnobiety. Lo slogan è THINK BIG, WIN BIG. E si sa che oggi, quando si pensa in grande si pensa alle Balenciaga e a nient’altro.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Non di sole scarpe si nutrono gli hypebeast: