zara abbraccia il movimento gender fluid

Una linea unisex ha fatto la sua apparizione sul sito del brand.

di Hannah Ongley
|
08 marzo 2016, 11:10am

Zara

Zara è ufficialmente salita sul treno della neutralità di genere. La scorsa mattina una nuova sezione "Senza genere" è comparsa sul sito del colosso spagnolo, con capi basilari come pantaloni, felpe e jeans unisex. Nessun modello boyfriend, oppure girlfriend, solo e soltanto jeans. Amen.

Questo cambiamento è il riflesso di un clima culturale che sta sempre più abbattendo i codici di genere. Lo scorso anno, Selfridges aveva lanciato un progetto dal titolo "Agender" e Hari Nef era la testimonial. Anche Gypsy Sport ha raggiunto ottimi livelli di pan-gender e Jaden Smith è stato il vincitore indiscusso posando per Louis Vuitton. Zara non è la prima catena. Uniqlo vede da tempo capi unisex, e American Apparel cominciò a produrre felpe e capi in cotone di questo tipo ancor prima che Jonathan Anderson facesse indossare gonne agli uomini. Ma solitamente quando questo tipo di abiti viene riposto su scaffali virtuali compaiono etichette del tipo "per uomini" o "per donne"i. Il passo avanti di Zara è più in linea con il lancio da parte di TheCorner.com di No Gender, uno spazio digitale dedicato esclusivamente alla moda senza definizione di genere.  

Speriamo che ci saranno presto nuove mosse in questo gioco gender-neutral. 

Crediti


Testo Hannah Ongley
Immagine tramite Zara 

Tagged:
zara
Μόδα
unisex
gender flui