ann demeulemeester autunno/inverno 15

Cosa succede alle ragazze ragazze goth quando crescono? Era tutto nero sulla passerella di Ann Demeulemeester.

|
mar 8 2015, 11:15am

Da quando la stessa Ann ha lasciato l'etichetta da due anni, Sébastien Meunier ha sicuramente saputo tenere intatto lo stesso solenne splendore. Fiancheggiate dagli spiriti, le sue capricciose e lunatiche ragazze hanno attraversato la passerella parigina totalmente in nero, fatta eccezione per una coppia di Beetlejuice a righe, un look in raso color bronzo con un numero rosso che spiccava, perfetto per una sacerdotessa del fuoco. Le ampie gonne lunghe fino al pavimento e i vestiti sono stati intervallati con pantaloni di pelle; le morbide forme dei cappotti ambi tirati da cinture di tutte le forme e dimensioni. 

Sia chiusi a metà, avvolti su se stessi, annodati, o in stile obi, questi pezzi forti esigono la massima attenzione.

Ogni look è stato completato con lunghi guanti di pelle che giocavano a nascondino con la pelle nuda e fornivano un accessorio perfetto per omicidi "sexy" che le stesse ragazze avrebbero potuto portare a termine dopo. I capelli erano arrotolati attorno ai loro colli a formare un incantevole foulard naturale, e l'occasi portava un tocco di sensuale seduzione. Un simile look-beauty potrebbe essere ottenuto in modo simile applicando del trucco sugli occhi, piangendo un po' e ficcando la testa sotto la doccia per circa un secondo.