karl lagerfeld e chanel lanciano una nuova serie su netflix

Si chiama "7 Days Out" e ti porta dritto dritto nei backstage delle sfilate Chanel.

|
dic 4 2018, 12:13pm

Immagine via Twitter

Quando si parla di visionari e fashion design, sono davvero pochi i nomi dei viventi ancora al lavoro, di quelle personalità che in qualche modo non solo hanno disegnato collezioni pazzesche che abbiamo tutti visto e sognato, ma soprattutto hanno saputo dare vita ad un’estetica, a un mondo che prima non esisteva e che oggi è riconoscibile sempre, stagione dopo stagione, a prescindere dalle tendenze del momento, l’influenza delle celebrities o l’attenzione dei critici. Ecco perché Netflix lancia dal 21 dicembre una nuova serie documentario intitolata 7 Days Out, incentrata proprio sui personaggi che negli ambiti più diversi e contrastanti, dal cibo allo sport, dall’intrattenimento alla scienza e fino al cinema, ci hanno in qualche modo abituati a una nuova visione.

Perché ne parliamo? Perché la prima puntata della mini serie è dedicata al sacerdote della couture o, per dirla con le parole di Emily Blunt ne Il Diavolo Veste Prada, una leggenda vivente: Karl Lagerfeld. L'episodio sarà infatti interamente concentrato sulla collezione couture di Chanel primavera/estate 2018. La telecamera di Andrew Rossi, già regista e ideatore di The First Monday in May che ci aveva portato backstage durante la preparazione del Met Gala 2015, adesso ci guida nei corridoi della maison Chanel, dietro quella leggendaria porta a vetri del 31 di rue Cambon dove tutto è iniziato e dove tutto continua a essere oggi. Dalle camelie alle perle, dalla mitica scala a specchi fino agli atelier, ai saloni della haute couture, dove il fantasma di Mademoiselle Coco sembra ancora aleggiare.

E per chi non si ricordasse lo spirito di quella collezione couture, presentata poco più di un anno fa, si può benissimo dire che anche quella volta Kaiser Karl non si era smentito. In pieno stile Lagerfeld, il Grand Palais di Parigi si era trasformato in un rigoglioso giardino botanico fatto di passaggi in ghiaia chiara, fontane a vasca e pergolati colmi di rose. Un inno alla francesità e al bon ton firmato Chanel, che più di qualunque altro brand ha saputo dagli anni ottanta in poi, soprattutto grazie a Lagerfeld, imporre una visione e dettare le regole. L’episodio di 7 Days Out quindi ci porterà dietro le quinte della collezione, in un viaggio che parte dalle prime idee, dagli schizzi preparatori fino alla sartoria, per passare attraverso celebrità e giornalisti per poi arrivare al giorno della sfilata vera e propria. Quello che si chiama un reportage completo.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Altro motivo per cui la nuova serie su Netflix ci incuriosisce: non vediamo l'ora di scoprire con chi se la prenderà questa volta Herr Lagerfeld.