la fashion week che non conoscevate: cape town e il sudafrica

Una nuova mostra allo Zeitz MOCAA, la prima nella storia del museo, celebra la South African FW. Viaggio di capodanno a Cape Town?

di Benedetta Pini
|
20 novembre 2018, 3:44pm

Clive Rundle primavera estate 10. Modella Tolulope Arogundade. Fotografia di Ross Garret

Lo Zeitz MOCAA non è un museo qualunque. Si trova a Cape Town e propone opere di artisti politicamente attivi, dando loro la possibilità di affermarsi su base locale ma anche e soprattutto su scala globale. Noi di i-D ci siamo stati qualche tempo fa, e dire che ci ha colpito sarebbe riduttivo. L’arte africana è stata per secoli penalizzata rispetto a quella europea o americana, ma lo Zeitz MOCAA vuole decisamente cambiare le cose. E lo sta già facendo.

1542792084985-capetown_fotografia_fashionweek_abiti_sudafrica_mostra_iditaly_Zeitz-MOCAAIMG_2906
1542792022616-capetown_fotografia_fashionweek_abiti_sudafrica_mostra_iditaly_Zeitz-MOCAAIMG_2937

Fondato solo un anno fa dal giovane collezionista d’arte Jochen Zeitz, il museo ospita da pochissimi giorni la sua prima mostra sulla moda. Si intitola 21 YEARS: Making Histories with South African Fashion Week e nasce da un’idea di Lucilla Booyzen, fondatrice nel 1997 della SAFW. E così si è deciso di celebrare il 21esimo anniversario dell’evento con una mostra che ripercorre questi due decenni di moda sudafricana attraverso il lavoro di altrettanti designer selezionati.

1542791914962-capetown_fotografia_fashionweek_abiti_sudafrica_mostra_iditaly_Zeitz-MOCAAIMG_2933
1542791824360-capetown_fotografia_fashionweek_abiti_sudafrica_mostra_iditaly_Zeitz-MOCAAIMG_2910

Quando Erica de Greef, senior fashion curator dello Zeitz MOCAA, è venuta a sapere del progetto, ha deciso di trasformarlo in un’esposizione per il museo. Una mostra che è come un viaggio lungo 21 anni attraverso il fashion e il design sudafricani, in tutta la loro diversità di stili e ispirazioni. Il valore della mostra è proprio quello di farsi specchio dei cambiamenti sociali, politici, culturali, tecnologici e creativi che hanno trasformato radicalmente la società africana post-apartheid. Per questo, oltre all’esposizione, ci saranno anche conferenze, workshop sperimentali, interventi e molto altro.

1542791977189-capetown_fotografia_fashionweek_abiti_sudafrica_mostra_iditaly_Zeitz-MOCAAIMG_2930

21 YEARS: Making Histories with South African Fashion Week sarà aperta fino al 7 gennaio. Se per Natale volete farvi un regalo, date magari un occhio ai voli per il Sudafrica.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Quando siamo stati a Cape Town abbiamo anche intervistato l'architetto che ha curato l'incredibile progetto di riadattamento di un ex-silos per il grano in museo. Qui trovi la nostra intervista:

Tagged:
zeitz-mocaa
21 YEARS
South African Fashion Week
Ross Garret