la dinamica performance di county of milan anima la settimana della moda di milano

Marcelo Burlon ha presentato la sua ultima collezione alla Settimana della Moda milanese facendo ballare sei campioni di vogueing a ritmo della sua "Gualicho".

|
24 settembre 2015, 3:10pm

Parlando di Milano e della Settimana della Moda femminile, si è soliti credere che la parte più dinamica di questi frenetici giorni sia quella delle sfilate. In realtà le cose non stanno proprio così. La presentazione di Marcelo Burlon County of Milan andata in scena ieri presso il Teatro Arsenale ha infatti dimostrato il contrario.
Nella buia sala color nero pece illuminata dal monitor con le immagini iconiche del brand in una video istallazione di Michele Lamanna, è andata in scena una singolare performance di danza: sei campioni di danza di una scuola parigina, coreografati da Kirikoo Des, hanno ballato come in un rito voodoo a ritmo di "Gualicho", la traccia nata dalla collaborazione tra Marcelo Burlon e Davide Squillace. 

I loro corpi sono così diventati forze totemiche grazie a uno spettacolo e una collezione ispirati a riti religiosi africani praticati in America Latina, immersi in un'atmosfera da rave anni '90. Ogni mezz'ora, dalle 17 del pomeriggio in poi, i performer hanno ripetuto il loro rito catturando l'attenzione dei presenti e lasciandoli immergere nelle magiche atmosfere e apparizioni firmate Marcelo Burlon.
Sicuramente è stato un evento che ha lasciato il segno (o il morso).

marceloburlon.eu

Crediti


Testo Eloisa Reverie Vezzosi
Foto Tassili Calatroni