cinque motivi per cui il tuo ex ti scrive ancora

Formulati con l'aiuto del massimo esperto in materia, l'account Instagram @textfromyourex.

|
set 13 2018, 10:39am

Nel 2014 Elan Gale e la sua ragazza si sono lasciati. Incredibilmente, sono rimasti in buoni rapporti. Scrivo "incredibilmente" perché i due hanno condiviso su Instagram tutti i messaggi che si sono mandati dopo aver rotto. Volendo fare un paragone, il modo in cui hanno affrontato la spinosa faccenda è simile a quello scelto da Noah Cyrus e Lil Xan: incomprensibile per l'opinione pubblica (che potremmo anche considerare come l'insieme degli amici in comune della coppia, a questo punto), è stato tutto un susseguirsi di frecciatine e inside joke. Da quel litigio sui social è poi nato @textsfromyourex, un profilo Instagram da 2.5 milioni di follower che si regge su una filosofia tanto semplice quanto efficace: il popolo dell'internet manda i propri screenshot di conversazioni con gli ex e le proposte più divertenti finiscono nel feed, insieme a una descrizione ironica e spesso cinica.

Filosofia così efficace che l'account è cresciuto a ritmi vertiginosi: in una settimana dalla sua apertura è arrivato a 100.000 follower, raggiungendo il traguardo del milione nel giro di un mese circa. Quando abbiamo contattato Elan per capire meglio qual è il segreto del suo successo, la risposta è stata cristallina: internet aveva bisogno di uno spazio in cui elaborare le complicatissime relazioni tra ex. "Su Instagram funzionano le cose brevi, divertenti e in cui ti rispecchi. Ci sentiamo meno soli quando capiamo che anche gli altri devono affrontare una buona dose di assurdità quando si tratta di ex." Così, nello spirito di creare nuovi #relatablecontent, abbiamo provato a elaborare con Elan cinque motivi per cui il tuo ex sente il bisogno impellente di scriverti la domenica notte.

Vuole una botta e via.
Dopo un'attenta analisi scientifica (e una sconfortante quantità di esperienze vissute in prima persona) possiamo affermare con un certo grado di sicurezza che questa è la ragione principale per cui gli ex si rifanno vivi. Magari stanno attraversando un periodo di magra, forse Tinder non regala più le gioie delle prime settimane, o più probabilmente non hanno idea di come ci si approcci a una persona senza avere uno schermo davanti. E così scrivono a qualcuno che sono certi li abbia (almeno per un certo periodo) considerati attraenti. Tutto quello che possiamo dire è che se il sesso tra di voi faceva schifo già quando stavate insieme, quasi sicuramente non migliorerà ora che vi siete lasciati.

Vuole avere l'ultima parola.
Forse il senso di colpa per come ti ha trattato lo/la sta corrodendo? O magari si è improvvisamente ricordato/a che quella cosa che hai detto il giorno del suo compleanno di tre anni fa lo/la aveva davvero fatto incazzare? Qualunque sia l'elemento scatenante, scrivere a un ex è un po' come un prurito a cui è impossibile resistere: appena inizi a pensarci ti ritrovi sommerso da domande, critiche, ripensamenti. Per Elan, il fatto è che tutti vogliono sempre avere l'ultima parola. "Spesso gli ex tornano a farsi sentire perché hanno l'impressione che ci siano delle cose lasciate in sospeso. La gente vuole vincere, anche in amore."

Vuole farti capire che ti ha davvero dimenticato.

Forse non il miglior pezzo di Drake in assoluto, ma c'è un motivo preciso se Hotline Bling ha avuto un successo così duraturo: tutti vogliamo essere quella ragazza che finisce gli spazi liberi sul passaporto e fa sentire in colpa Drake per come si è comportato. C'è un solo lato positivo del lasciarsi: poter dopo qualche tempo dimostrare all'ex (e anche al resto del mondo, già che ci sei) quanto la tua vita sia migliore senza di lui/lei. A volte le storie di Instagram non sono abbastanza, e sentiamo il bisogno di far sapere alla nostra precedente dolce metà quanto stiamo bene da soli.

Gli manchi...

Da non confondere con motivo 1 e motivo 2, attenzione. A volte gli ex tornano perché gli manca averci nella loro vita... o anche solo avere qualcuno, in generale. Come dice Elan, "la verità è che siamo tutti terribilmente soli. Vogliamo qualcuno che ci ami." Non particolarmente confortante, questo è vero, ma il mondo non è un posto felice. Per alleviare il dolore, tutte le volte che la crisi esistenziale si fa insopportabile c'è una sola soluzione: scrivere alle vecchie fiamme.

Vuole essere un amico.

Qui i casi sono due. Può voler essere un tuo amico, e dalla fine della vostra storia è passato abbastanza tempo per cui l'amicizia è davvero un'opzione percorribile. Può voler essere un tuo amici, e dalla fine della vostra storia non è passato abbastanza tempo, e vi siete appena scolati una bottiglia di vino in due, e avete appena visto Blue Valentine insieme, e sapete meglio di me come andrà a finire.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

C'è chi ti scrive troppo, e chi proprio non ti scrive. Abbiamo analizzato anche questo ultimo caso:

Questo articolo è originariamente apparso su i-D UK.