calvin klein ha usato sexts veri nella sua nuova campagna

E presto la campagna #mycalvin potrebbe sbucare sul vostro Tinder.

di i-D Staff
|
30 luglio 2015, 10:08am

Calvin Klein ha dato prova del fatto che il sesso vende dal 1968. Da Brooke Shield che stuzzica dicendo che niente si mette tra lei e i suoi Calvins del 1980, e la campagna Obsession di Kate Moss con il sedere in vista, l'atmosfera spinta e le strategie del brand hanno confermato che la nudità e la controversia vincono ogni volta (nonostante un'inchiesta recente suggerisca il contrario). E la sua eredità vietata ai minori è viva e vegeta nel 2015: la società ha appena annunciato che presenterà una nuova campagna #mycalvins basata sul sexting e il dating online.

Le immagini, scattate da Mario Sorrenti, includono quattro coppie - e un threesome - che fanno buon uso dei loro sexts. I messaggi stessi appaiono a fianco, e sono a quanto sembra "ispirati da eventi e persone reali." Includono: intraprendere una cosa a tre, cercare di ottenere foto di nudo, e tradire il tuo ragazzo.

Anche se lo slogan della campagna è "messaggi veri, storie reali," le situazioni sono messe in scena da modelli e modelle - incluse le star della campagna Ethan James Green e Reid Rohling. "Mostriamo la verità sul dating - l'incontro, l'aggancio, e la libertà che hai con il dating digitale e la sua immediatezza," ha detto a WWD il direttore commerciale Melisa Goldie.

Il brand ha in programma anche di invadere Tinder con un elemento digitale - così potrete scegliere jeans carini e ragazzi e ragazze carini con la stessa app. 

Crediti


Testo Alice Newell-Hanson
Immagini per concessione di Calvin Klein

Tagged:
Sexting
Calvin Klein
Μόδα
dating online