​le scene rubate da quentin tarantino in un supercut

Il regista cult consce la storia dei suoi film e sa farne buon uso, come mostra la raccolta delle sue scene cult.

di i-D Staff
|
04 giugno 2015, 4:00pm

Tutti sanno che Tarantino è un genio e che i suoi lavori sono pieni di riferimenti cinematografici, ma forse non ci siamo mai accorti come sia riuscito a ricreare fedelmente scene e tagli dai suoi film preferiti. Adesso lo sappiamo, grazie al supercut di 3 minuti di  Jacob T. Swinney, lo stesso ragazzo che recentemente a messo insieme tutte le scene cult di Tarantino.

Tarantino ha riprodotto e rielaborato spaghetti westerns, film di arti marziali, di gangster o horror. Sapete che una delle più iconiche scena di Pulp Fiction deriva dai Flintstones, e che le labbra rosse di Mia sono eco de I guerrieri della notte (1979)? E che l'intensa scena a schermo diviso da Kill Bill: Vol 1 era ispirata dal trailer del film del 1977 Black Sunday?

Tagged:
cinema
Quentin Tarantino