il nuovo e super sexy video dei justice è un incontro intimo tra anime sovrannaturali

No, non apritelo se siete in ufficio o sul tram.

di Frankie Dunn
|
20 settembre 2017, 10:23am

Prima dei due concerti (già sold out) alla Brixton Academy, i Justice hanno pubblicato una nuova versione di Pleasure, brano tratto dal loro ultimo album Woman e, insieme, questo incredibile video. È selvaggio, è sessualmente esplicito, è bello. Ed è diretto da Alexandre Courtès della Division, il cui curriculum comprende l'ipnotico video di Seven Nation Army dei The White Stripes e il design dei caschi dei Daft Punk, e già questo basterebbe ad assicurare una performance speciale.

"Xavier e Gaspard avevano in mente quest'immagine di una scena d'amore sovrannaturale: un estratto di emozioni durante il sesso, inteso come atto in simbiosi," dice Alexandre del progetto. "Era da un bel po' di tempo che desideravo giocare con colori forti e vividi, usando la luce come strumento veicolato nei corpi dei personaggi... e anche a loro l'idea è piaciuta. Quindi abbiamo deciso di girare una scena di sesso forte e sensuale, dai colori lussuriosi."

Un video davvero cool, ma anche folle: ci sono vene luminose che ricordano E.T., mentre tutto diventa così sensuale che la coppia, in un flash di luce bianca, diventa parte di un'esplosione cosmica astratta. Avete mai amato qualcuno così tanto da impazzire perché non potevate fisicamente unirvi in un unico essere? Perché questi due innamorati vanno avanti per raggiungere esattamente questo, e non è poi così bello. È un insieme pastoso e denso, da cui presto scopriamo essere nato un bambino. Magico.

Tagged:
News
JUSTICE
news di musica
video musica
Alexandre Courtès
nuovo video justice