Fotografia di Alex Lee

i tassisti di new york diventano modelli per la nuova capsule di helmut lang

Per il 20esimo anniversario del suo brand Helmut Lang sceglie di rendere omaggio alla città che l'ha reso famoso.

di Hannah Ongley
|
06 dicembre 2017, 11:57am

Fotografia di Alex Lee

Nel 1997, Helmut Lang si trasferisce a New York City e prende alcune interessanti decisioni. Un esempio? Tre giorni prima della sua sfilata d'esordio durante la Settimana della Moda newyorkese, lo stilista decide di mettere tutta la collezione sul "World Wide Web," come veniva allora chiamato internet. Inoltre, è stato il primo direttore creativo ad aver usato i taxi di NYC come spazi pubblicitari, portando nell'industria della moda una forma di advertising in precedenza usata principalmente da musical di Broadway e produttori di birre dietetiche. Nel 2018 il marchio Helmut Lang festeggerà il suo 20esimo compleanno, ma il creativo ha deciso di celebrare la ricorrenza in anticipo, presentando a sorpresa una capsule collection che vuole rendere omaggio alle radici newyorkesi e americane del brand.

Il design di questa nuova edizione limitata è ovviamente strettamente legato al minimalismo per cui Helmut Lang è conosciuto in tutto il mondo. Il Direttore Artistico Eric Wrenn ha infatti creato t-shirt (125 dollari) e felpe (210 dollari) piuttosto semplici e caratterizzate da un'immagine d'archivio delle pubblicità su taxi di cui sopra. Qui potete dare un'occhiata al merch, ma se nei prossimi giorni sarete casualment a New York, tenete d'occhio i canali social di Helmut Lang, perché potrebbe esserci qualche sorpresa in arrivo.

Leggi anche:

Tagged:
NYC
taxi
New York
capsule
helmut lang
Moda
edizione limitata
news di moda