céline dion è la nuova regina delle sfilate couture

Non vediamo l'ora inizi il Fashion Month per ammirare il suo nuovo, incredibile look.

di Alice Newell-Hanson
|
31 luglio 2017, 1:55pm

photography Marc Piasecki/Getty Images

Questo articolo è originariamente apparso su i-D US.

Céline Dion ama la moda. Più di chiunque altro io abbia incontrato a un evento fashion di questa stagione. Alla sfilata di Giambattista Valli, durante la settimana couture di Parigi, si è alzata in piedi per fare una standing ovation allo stilista. Uscendo, ha deliziato i fotografi con una serie di pose da vera star indossando un abito in broccato rosa cipria e stivali borgogna sopra il ginocchio. Diretta alla sfilata di Dior, si è allungata su una Mercedes parcheggiata fuori dal suo hotel in abito color mostarda di pelle e occhiali da sole a specchio, ovviamente dorati. Allo show, dov'era seduta accanto ad Anna Wintour, ha graziosamente combattuto l'afa parigina sventolando un ventaglio pieghevole. E quando ha lasciato la capitale francese dopo la fine della couture week (che per lei comprendeva anche un concerto in un'arena da 20.000 posti), l'ha fatto con un corteo di auto blindate al seguito, senza dimenticare però di mandare baci alle folle di fan in adorazione. 

"Céline non ha paura," ha recentemente dichiarato il nuovo stylist della cantante, Law Roach, a Vanity Fair. Roach, che si descrive come un "architetto dell'immagine," ha iniziato a lavorare con Céline la scorsa estate, ed è a lui che va il merito di averle fatto indossare l'iconica felpa Titanic di Vetements, che le ha fatto ottenere un posto in tribuna d'onore nell'Olimpo della moda. Qui trovate alcuni dei più indimenticabili momenti "Céline 2.0", costruiti con pazienza e maestria da Roach e Dion.

Fotografia Mireya Acierto/Getty Images

Eccola sfoggiare con eleganza un paio di stivali glitterati Yves Saint Laurent della seconda collezione di Anthony Vaccarello per il brand. Ricoperti di cristalli e indossati da Rihanna pochi giorni dopo il loro debutto in passerella, dire che la lista d'attesa per accaparrarsene un paio fosse lunga sarebbe un eufemismo. Ma l'amore per la moda di Céline non conosce lista d'attesa.

Fotografia Pierre Suu/Getty Images

"Mi godo il momento, le vibrazioni, le sensazioni, il nervosismo e l'anticipazione," ha dichiarato Céline al The Hollywood Reporter pochi minuti prima della sfilata Dior, riferendosi alla settimana della moda. Ed eccola qui, mentre si gode le vibrazioni in un abito in pelle giallo senape disegnato da Maria Grazia Chiuri. Poco dopo è poi apparsa indossando un tailleur Dior in tweed ancora fresco di passerella in una serie di scatti per Vogue.

Fotografia NurPhoto/Getty Images

La nuova, fantastica e riccamente decorata immagine Gucci creata da Alessandro Michele e la donna che si è sposata con questo vestitoquesta tiara (sempre se tiara si può definire) erano fatte l'una per l'altra. E questo abito Gucci non è che l'ennesima prova.

Fotografia NurPhoto/Getty Images

Quando si ammira questo look, composto da giacca Balmain in pitone fino alle caviglie e stivali ad altezza coscia in suede, non bisogna dimenticare che a Parigi c'erano quasi 25 gradi quando Céline l'ha indossato. Chi altro farebbe un simile sacrificio in nome della moda?

"Ne è innamorata," ha dichiarato Roach a W riferendosi all'approccio di Céline nei confronti della moda. "Vorrei potermi prendere il merito di aver fatto conoscere a Céline Dion questo incredibile mondo, ma lei ci ha sempre vissuto; semplicemente, prima lo faceva in modo meno vistoso." Ed effettivamente non c'è nulla di non vistoso in questo completo Roberto Cavalli con una stampa fiorata che ricorda i tentacoli di un polpo.

Fotografia Kevin Mazur/Getty Images

Margaret Atwood ha recentemente rivelato che vorrebbe vedere il suo connazionale canadese Drake nell'adattamento per il piccolo schermo del suo romanzo The Handmaid's Tale. Questa foto di Céline ai Billboard Awards (indossando un abito e-p-i-c-o) è la miglior pubblicità possibile per far sì che entrambi siano scelti per la prossima stagione della serie tv.

"Law mi fa cambiare 65 volte al giorno, ma uno dei miei look preferiti rimane quello della felpa Titanic," ha detto a marzo Céline al The Hollywood Reporter. Lo stylist aveva optato per il celebre capo Vetements per celebrare il 20esimo anniversario dell'indimenticabile film, che aveva proprio Céline come voce nella colonna sonora. "Ho pensato che sarebbe stato assolutamente perfetto," ha commentato Roach. "Ma avevo paura che lei la vedesse come una mossa un po' sdolcinata. Quando glie l'ho fatta vedere, invece, se l'è immediatamente messa. Era estasiata."

Sempre descrivendo l'evoluzione del look di Céline, Roach ha da poco dichiarato che "era all'inizio della sua ripresa personale, stava diventando una donna diversa. È stata la compagna di René [Angélil] per moltissimi anni, e tutto d'un tratto si è ritrovata una madre single con una carriera come artista da portare avanti. Incredibile."

Crediti


Testo Alice Newell-Hanson

Tagged:
TITANIC
celine dion
evoluzione
parigi
Stylist
vetements
law roach
settimana couture