i giovani sognatori di new york

Ellius Grace ha immortalato la New York che spera in un futuro migliore e si batte per il cambiamento.

di i-D Staff
|
25 gennaio 2017, 11:05am

Sebastian Rosemarie, 19 , Brooklyn, NY

Di cosa ti occupi? Faccio la modella.
Descriviti in 5 parole. Eccentrica, sensibile, romantica, sensibile, strana.
Qual è il tuo buon proposito per l'anno nuovo? Essere più gentile e paziente con me stessa.
In quanto giovane donna, cosa ne pensi dello scorso anno? Si è trattato di un anno duro e spaventoso, ma ora mi sento più forte per averlo superato. 
Come possiamo fare in modo che le nostre voci vengano ascoltate nel 2017? Mantenendo una mente aperta e creando a piattaforme sicure dove tutti si possono esprimere liberamente.
Quali sono le tue speranze per il 2017? Spero che più persone condividano le loro storie con il mondo e che tutti siano più gentili l'uno con l'altro.
Se potessi fare una domanda al mondo, quale sarebbe? Come possiamo usare l'arte e i nuovi media per dare il via a un cambiamento sociale? 

@sebastianrosemarie

Left: Odie Marie, 22, Seattle. Right: Kate Vitamin, 22, Czech Republic.

Di cosa vi occupate? Odie: Provo a scrivere sceneggiature, dirigere film/partecipare in qualsiasi modo al mondo del cinema. Poi vado spesso dallo psicologo. Kate: Faccio la modella.
Descrivetevi in 5 parole. Odie: Onesta, triste, timida, piuttosto amichevole, piuttosto forte. Kate: Strana lesbica con terribile umorismo.
Quali sono i vostri buoni propositi per l'anno nuovo? Odie: Smetterla di essere una fottuta pigrona. Kate: Bere più acqua, capire più cose, mangiare più sano. Almeno provarci. Oppure no.
Come possiamo fare in modo che le nostre voci vengano ascoltate nel 2017? Odie: Dobbiamo essere la versione più rumorosa, onesta e rompipalle di noi stessi. Se vi va bene magari riuscite pure a farvi intervistare da i-D. Kate: Se avete un'opinione, qualcosa che volete cambiare: non abbiate paura di far sentire la vostra voce! Non importa se siete soli e se nessuno è d'accordo con voi, continuate a provare.
Quali sono le vostre speranze per il 2017? Odie: Avverare i miei sogni. Kate: Spero di adottare un gatto, un cucciolo di cane e di avere un letto più grande. Vorrei anche imparare a suonare l'ukulele e fare un tour dell'Europa con Odie.
Se poteste fare una domanda al mondo, quale sarebbe? Odie: "Why you always hatin'?" Kate: Trump, sul serio?

@pey_0die / @katevitamin

Sally, 25, Toronto

Di cosa ti occupiTattoo e disegni.
Descriviti in 5 parole. Puoi farmi un'altra domanda?
Qual è il tuo buon proposito per l'anno nuovoCerco di non attenermi al calendario gregoriano.
In quanto giovane uomo, cosa ne pensi dello scorso annoSono felice che stia venendo riconosciuta l'importanza del coinvolgimento politico dei giovani. 
Come possiamo fare in modo che nel 2017 le nostre voci vengano ascoltateAscoltando le voci che sono state sistematicamente oppresse e impegnandoci affinché non sia più così.
Quali sono le tue speranze per il 2017I hope that we continue to recognise how the powers at large have co-opted the ways that we engage with our communities and cultures in order to manipulate our responses and abilities.  Spero che riconosceremo come i grandi poteri influenzino il modo in cui partecipiamo e sosteniamo le nostre comunità e la nostra cultura per limitare le nostre abilità e le nostre reazioni.
Se potessi fare una domanda al mondo, quale sarebbeAmi l'umanità? 

@literal_hell

Rashad Emmanuel Abrigo, 14, Queens

Di cosa ti occupiDi moda e di fotografia.
Descriviti in 5 paroleCalmo, unico, intelligente, fortunato, amorevole.
Qual è il tuo buon proposito per l'anno nuovoAndare meglio a scuola. Ho problemi in qualche materia.
In quanto giovane uomo, cosa ne pensi dello scorso annoHo iniziato il liceo lo scorso anno. Ero molto nervoso e timido all'inizio, ma ora mi sono inserito bene nell'ambiente scolastico.
Come possiamo fare in modo che nel 2017 le nostre voci vengano ascoltateTutti i giovani del mondo si dovrebbero unire per il cambiamento.
Quali sono le tue speranze per il 2017Che sia un anno calmo, tranquillo e veloce.
Se potessi fare una domanda al mondo, quale sarebbePer un giorno solo, potremmo essere persone civili? 

@itstherodeo

Alexa Reynen, 20, Newport Beach, CA

Di cosa ti occupi? Faccio la modella.
Descriviti in 5 parole. Caffeinomane, ambiziosa, perennemente indecisa, curiosa, ottimista.
Qual è il tuo buon proposito per l'anno nuovo? Incontrare Stevie Nicks, e pregarla di essere la mia fatina e di realizzare i miei desideri!
In quanto giovane donna, cosa ne pensi dello scorso annoSono davvero orgogliosa della mia generazione, che ha dimostrato di non aver paura dell'espressione e della creatività!
Come possiamo fare in modo che nel 2017 le nostre voci vengano ascoltateNon stare in silenzio!
Quali sono le tue speranze per il 2017Spero che il nuovo presidente la smetta di twittare ciò che pensa come un adolescente arrabbiato in piena pubertà.
Se potessi fare una domanda al mondo, quale sarebbePossiamo riavere David Bowie?

@alexareynen_

Peyton Olivia Knight, 18, St. Louis, Missouri

Di cosa ti occupiMi potrete trovare tra le pagine delle riviste, ma sono molto più che un bel faccino. Amo la fotografia e la pasticceria, perché adoro i dolci. Ho dovuto imparare a soddisfare i miei bisogni.
Descriviti in 5 parole. Io vado sempre contro corrente.
Qual è il tuo buono proposito per l'anno nuovoCerco di diventare una persona migliore. Uno dei modi per riuscirci è leggere almeno un libro al mese. Inoltre cerco di uscire il più possibile dal buco nero (o internet, come lo chiamano tutti), faccio volontariato almeno una volta alla settimana e provo ad ascoltare le altre persone in maniera più profonda. 
In quanto giovane donna, cosa ne pensi dello scorso annoProbabilmente ciò che pensano anche le persone meno giovani: è stato una merda. David Bowie? PERCHÈ? Comunque è importante vedere la luce anche nelle ore più buie e rimanere positivi. Hey, la mia parrocchia ha raccolto quasi 900.000 $ per costruire pozzi di acqua potabile in tutto il mondo! 
Come possiamo fare in modo che nel 2017 le nostre voci vengano ascoltateCredo che dobbiamo imparare a non scappare di fronte alle situazioni difficili o al confronto. Ci sono così tanti millennial che hanno delle opinioni forti, ma purtroppo di solito tendono a mettere il broncio e stare lì a braccia conserte piuttosto che sedersi, ascoltare chi la pensa diversamente da loro e lasciarsi coinvolgere da un vero dibattito. Abbiamo idee così innovative e la nostra generazione potrebbe cambiare davvero la società. Per farlo però, credo sia necessario tirare fuori le palle. È l'unico motivo per arrivare ad essere davvero ascoltati.

@peyton.knight

Camilo Yepes, 14, Queens

Di cosa ti occupi? Rap, fotografia, film, musica, edito immagini e video e faccio il modello.
Descriviti in 5 parole.  Intenso, determinato, estroverso, ambizioso, umile.
Qual è il tuo buon proposito per l'anno nuovoVoglio essere inarrestabile in tutte le diverse forme d'arte che mi interessano. Voglio anche iniziare a produrre.
In quanto giovane uomo, cosa ne pensi dello scorso annoIl 2016 è stato un anno folle: dalle elezioni alla morte di numerose persone fantastiche. Comunque, è stato un anno che ci ha regalato profondi insegnamenti; non solo a noi americani, ma anche al resto del mondo. Anche a livello più strettamente personale per me il 2016 è stato un anno di insegnamenti. Ho intrapreso un cammino che mi ha aperto la strada a molti modi di fare arte.
Come possiamo fare in modo che nel 2017 le nostre voci vengano ascoltateCredo che il modo migliore sia attraverso i social media, perché ora gira tutto attorno ad essi. Ad ogni modo, credo che le persone debbano anche uscire ed agire concretamente, non solo limitarsi a scrivere status su ciò che vogliono ottenere o cambiare.
Quali sono le tue speranze per il 2017Una delle mie speranze più grandi è che la gente capisca che siamo tutti pari. Non importa la razza, il gender, la sessualità, o il credo religioso: siamo pari.
Se potessi fare una domanda al mondo, quale sarebbeSiamo soli?

@CamilosGarden

Crediti


Foto Ellius Grace

Tagged:
Fotografia
ellius grace