Pubblicità

calvin klein non sfilerà alla settimana della moda di new york

La collezione, a cui Raf Simons non ha contribuito, verrà rivelata con un preview dedicata ai buyer.

di Amy Campbell
|
08 settembre 2016, 12:55pm

Dopo essere stato nominato direttore creativo di Calvin Klein lo scorso mese, Raf Simons ha ora iniziato a gettare le nuove basi del brand. Innanzitutto ha deciso di non far sfilare la collezione primavera/estate 17 alla NYFW, propendendo per un preview della collezione dedicata ai buyer su appuntamento privato. 

Lui e il suo team non hanno contribuito alla realizzazione della collezione, frutto invece del lavoro dell'oramai ex designer della collezione donna Francisco Costa. La decisione di Simons di annullare la sfilata fa presagire che la nuova direzione del brand sarà molto diversa da quella intrapresa fino ad ora.  

Non si sa ancora cosa i buyer potranno vedere durante gli appuntamenti, ma Calvin Klein ha dichiarato che per ora editor, fotografi e altri membri dell'industria dovranno attendere che la collezione arrivi nei negozi per poterla ammirare. Scoprirermo cosa ci riserva l'operato di Simons da CK solo il prossimo anno, quando la sua collezione di debutto per il brand sfilerà davanti ad un numeroso pubblico. 

@calvinklein

Crediti


Testo Amy Campbell