Immagini su gentile concessione di NARÈNTE// Lucio Aru + Franco Erre

I volti e racconti della Sardegna nello sguardo di NARÈNTE x Antonio Marras

Lucio Aru e Franco Erre hanno unito le forze ad Antonio Marras per la collezione F/W 21. Il risultato è una moltitudine viva, colorata, esuberante ed entusiasta.

di Redazione i-D
|
26 febbraio 2021, 1:14pm

Immagini su gentile concessione di NARÈNTE// Lucio Aru + Franco Erre

Che cosa significa essere sardi nel 2021? Una domanda complessa che richiede una risposta altrettanto complessa. La regione, tra le più affascinanti d’Italia, racchiude una storia composita e sfaccettata, che affonda le proprie radici profonde in un multiculturalismo insito nell’essenza stessa di questa terra e delle persone che l’hanno abitata nel corso dei secoli.

Provare a raccontare il DNA sardo non è semplice, e in pochi riuscirebbero a farlo con la stessa sensibilità che deriva dall’unione delle visioni progettuali del designer Antonio Marras e quelle di NARÈNTE–il duo fotografico composto da Lucio Aru e Franco Erre che si occupa di casting, scouting di nuovi talenti e direzione artistica. Le due realtà, entrambe sarde d’origine, hanno infatti deciso di creare una sinergia tra le loro visioni, realizzando forse il primo casting (quasi) esclusivamente regionale nella storia delle Fashion Week, che si fa specchio dell’inesauribile diversità dei giovani volti di quest'isola complessa e multiforme.

Di progetto in progetto, NARÈNTE ha sempre raccontato la Sardegna attraverso i volti e, di conseguenza, le storie dei soggetti che seleziona, ed è su questa linea che si pone anche la collaborazione con Marras: “Quando il regista Roberto Ortu ci ha contattato per affidarci la casting direction per la nuova collezione di Antonio Marras,” racconta il duo creativo, “già dal primo briefing ha preso forma nella nostra mente la possibilità di sottolineare ancora una volta quel racconto che, da quando abbiamo deciso di spostare la nostra (prima) base da Berlino alla Sardegna, vogliamo diffondere.”

“Così, in pochissimo tempo e con moltissimo impegno, grazie alla splendida collaborazione tra brand, regista, Sardegna Film Commission e Sardegna Teatro, è nato il nostro cast. Un cast unico nel suo genere: variegato, multi-narrativo. Dopo neanche due settimane,” continuano, “eravamo sul set: oltre cento persone—attenendoci a tutte le misure previste per via del Covid, ovviamente—a lavorare per un solo obiettivo: proiettare l'isola nel mondo. Ed eccole lì, a sfilare su uno sfondo di un paesaggio mozzafiato o tra le testimonianze archeologiche della nostra terra le personalità che abbiamo deciso di coinvolgere: ognuna con il proprio background, irripetibile e per questo magnifico.”

“Un'ex modella over cinquanta, un ragazzo di 19 anni che aspetta il momento giusto per imbarcarsi e lavorare sulle navi da crociera, una dei volti più noti di Elite Milano, le nostre splendide newfaces che già lavorano in Italia e nel mondo e hanno deciso di tornare per questo progetto. Due psicologhe con visi mozzafiato, due ragazzi polacchi che vivono qui da decenni e ora non vedono l'ora di partire per provare nuove esperienze, una ragazza russa che studia a Sassari, un'illustratrice attivista LGBT. E ancora: due ragazzi del Senegal che, voltando pagina, hanno cominciato la loro nuova vita sull'isola, un’avvocata sardo-nigeriana, due sorelle newyorkesi in Sardegna per qualche anno per un business familiare. E tanti, tanti altri soggetti.”

Il risultato? “Una moltitudine viva, colorata, esuberante ed entusiasta, che sintetizza il concetto chiave del nostro manifesto: il qui e ora è decodificabile e fruibile ovunque e da chiunque.” Una full-immersion nell’universo Marras, e abbiamo chiesto ad alcuni di loro di raccontarcela attraverso immagini e brevi statement.

Intanto, qui puoi vedere il video della collezione.

Regina Kasanshina (Lucio Aru (LA)), Russia/Sardegna

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“Conoscendo due culture completamente diverse, questa esperienza ha alimentato la mia curiosità verso le origini dei costumi, delle usanze e la storia dell’isola e dei suoi monumenti.”

Rafal Urbanski (Lucio Aru (LA)), Polonia/Sardegna

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“La moda è più di un vestito o un abito. La moda è anche il paesaggio che ci circonda, la strada, gli alberi, le pietre, l'aria e il nostro modo di vivere nella nostra terra.”

Khari Khouma

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Francesca (ex modella), Villa Hermosa

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“Ho accettato di tornare dall'altra parte dell'obiettivo perché, da artista, ho sentito il bisogno di rinnovarmi dopo quest’anno di impoverimento sociale. Stare sul set mi ha fatto sentire viva. Sono felice di essere parte di un progetto d'amore verso quest'isola straordinaria.”

Omar Ndyae

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Andrea Frau (Lucio Aru (LA))

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Lea M. (Lucio Aru (LA) e Matilde Z.

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
Lea M.: "Lo spirito dei miei giovani colleghi mi ha trasmesso la voglia e la passione per continuare a esplorare l'arte della moda; tra tradizione, innovazione e qualche risata." | Matilde Z.: “È stata una montagna russa di emozioni, con giornate frenetiche che ricorderò per sempre. Un tuffo in un mondo tutto nuovo per me, che mi ha permesso di conoscere uno dei lati più meravigliosi della mia isola.”

William Laird (Lucio Aru (LA) + WONDERWALL MGMT)

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“In quei tre giorni ho realizzato quanto profondamente io sia legato alla mia terra, soprattutto ad agosto, prima di scappare a nord in fretta e furia. Ovunque andrò in giro per il mondo, non ci sarà mai un posto come la mia Sardegna, ed è stato emozionante poter partecipare a un progetto come questo, in cui si prova a trasmettere ad altre persone ciò che costituisce la nostra quotidianità sull’isola.”

Khari Khouma e Virginia Sorrenti

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Chiara Corridori (Elite Milano)

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“Il video show della collezione di Antonio Marras girato a Barumini è una letterale esplosione di ‘sardità’. Aveva tutti gli elementi giusti: il designer per eccellenza dell’Isola, un casting di talent totalmente sardo e una location mozzafiato che non potrebbe descrivere meglio la nostra isola. Per me è stata un’esperienza unica poter unire la mia professione alle mie origini.”

Matteo M.

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Cecilia Locci (Lucio Aru (LA) + Elite Milano)

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Filippo Pinna (Lucio Aru (LA))

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“È stato come entrare in uno stargate: passato e moderno si sono fusi dando vita a una magnifica sfilata.” 

Martina P.

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna
“È stata un'esperienza che mi ha fatto riscoprire il potenziale della Sardegna, che spesso passa in secondo piano nel mondo dell'arte.”

Carla Bocchetta

Antonio Marras NARÈNTE street casting sardegna

Segui i-D su Instagram e Facebook

Crediti

Immagini su gentile concessione di NARÈNTE// Lucio Aru + Franco Erre
Un ringraziamenti speciale ad Antonio Marras

Leggi anche:

Tagged:
Fotografia
casting
Moda
antonio marras
narente