Pubblicità

la guida del gallerista per sopravvivere al frieze

Abbiamo chiesto ai nostri sei stand preferiti del Frieze di Londra di quest'anno di consigliarci cosa vedere e come sopravvivere sei giorni in un tendone che trabocca d'arte a Regent's Park.

di i-D Staff
|
20 ottobre 2015, 9:10am

ÅYR, Frieze Projects, Londra

Qual è il tuo stand preferito alla fiera di quest'anno?
I due stand che espongono i lavori di Ettore Spalletti, Marian Goodman e Lia Rumma, e Annette Kelm da Andrew Kreps.

Descrivi il tuo progetto in cinque parole.
Scuro, scuro, scuro, scuro, spaventoso.

Qual è il tuo consiglio migliore per sopravvivere al Frieze?
Trovare il tempo di dormire.

König Gallery, Berlino

Qual è il tuo stand preferito alla fiera di quest'anno?
Il piccolo stand dietro al nostro, dove si nascondono ragazzini con i capelli lunghi.

Descrivi il tuo progetto in cinque parole.
Piuttosto 4 lettere: L.I.F.E.

Qual è il tuo consiglio migliore per sopravvivere al Frieze?
Venite in Germania!

Ed Fornieles, Carlos/Ishikawa, Londra

Qual è il tuo stand preferito alla fiera di quest'anno?
Lo stand migliore quest'anno è la personale di Amalia Ulman presentata dalla galleria Arcadia Missa.

Descrivi il tuo progetto in cinque parole.
Ansia, vomito - ora serenità.

Qual è il tuo consiglio migliore per sopravvivere al Frieze?
Avere un sacco di soldi.

Ken Kagami, Misako and Rosen, Tokyo

Qual è il tuo stand preferito alla fiera di quest'anno?
Hauser & Wirth e anche 47 Canal.

Descrivi il tuo progetto in cinque parole.
Seno, Pene, Cacca, Carta, Penna.

Qual è il tuo consiglio migliore per sopravvivere al Frieze?
Masturbarsi in bagno.

Société, Berlino

Qual è il tuo stand preferito alla fiera di quest'anno?
Société!

Descrivi il tuo progetto in cinque parole.
Noi presentiamo nuovi lavori di Petra Cortright, Timur Simin e Josh Kolbo.

Qual è il tuo consiglio migliore per sopravvivere al Frieze?
thejuicewell.co.uk

The Breeder, Atene

Qual è il tuo stand preferito alla fiera di quest'anno?
Sempre Larry's.

Descrivi il tuo progetto in cinque parole.
(Il) futuro rovina piano posti lontani.

Qual è il tuo consiglio migliore per sopravvivere al Frieze?
Meditare sul pavimento dell'istallazione di Andreas Angelidakis nel nostro stand.