demi lovato si cancella dal social per un tweet su 21 savage

Demi Lovato + Twitter + 21 Savage = disastro

di Benedetta Pini
|
04 febbraio 2019, 1:47pm

Immagine dall'account Twitter ora defunto di Demi Lovato

Il travagliato rapporto di amore e odio tra Demi Lovato e i social ha subito un nuovo scossone. Questa volta il problema è nato su Twitter, che la cantante ha deciso di abbandonare chiudendo il suo account.

Tutto è iniziato ieri sera durante il Super Bowl, quando la cantante ha twittato: "I meme su 21 savage sono stati la parte che ho preferito del Super Bowl." Questo il post che ha dato il via a una discussione a dir poco infuocata, che continua ancora oggi. L’episodio a cui Demi faceva riferimento è l’arresto di 21 Savage, avvenuto ieri mattina da parte dell’ICE (Immigration and Customs Enforcement, agenzia federale statunitense responsabile del controllo della sicurezza delle frontiere e dell'immigrazione): accusato di essere un immigrato irregolare, il rapper rischia ora la deportazione. La componente assurda della vicenda è che 21 Savage è originario della Repubblica Dominicana, quindi risulterebbe un cittadino del Commonwealth che si trova irregolarmente negli Stati Uniti. Una questione che, nella sua gravità, ha stimolato il cinismo degli utenti online, che ne hanno approfittato per sfoderare una valanga di meme.

Demi ha in seguito deciso di cancellare il suo account, ma ovviamente era troppo tardi, e gli screenshot restano. Ovviamente, le reazioni non si sono fatte attendere. Offset, Lil Yachty, Sid the Kid, Wale, Mia Khalifa e Kei Henderson le hanno risposto con tweet infuocati, per non parlare del numero incalcolabile di fan del rapper che si sono scagliati contro di lei con insulti di ogni tipo. L’effetto collaterale è stata una pioggia di critiche e accuse a Demi che hanno fatto leva sul suo problema con l’abuso di droghe - una questione ancora estremamente delicata per lei, dato che lo scorso luglio è stata ricoverata in seguito a un’overdose.

Va sottolineato che Demi le ha tentate tutte: ha cercato di difendersi scrivendo altri tweet, ma senza risultati, allora ha eliminato del tutto la sua presenza sul social e provato a spiegarsi ripiegando su un’Instagram Story, ma ancora una volta senza ottenere risultati. Così è passata dalla difesa all’attacco, accusando di ipocrisia chi l’ha aggredita parlando della sua dipendenza; e poi, alla fine, l’ultimo tweet: "F--k Twitter. This is why I don't tweet anymore."

Segui i-D su Instagram e Facebook

Altro dal mondo di Instagram che ci ha fatto riflettere:

Tagged:
Twitter
Demi Lovato
21 Savage
meme