jay z denuncia le ingiustizie sociali con la playlist “songs for survival”

La dimostrazione di Black Lives Matter ha portato in strada migliaia di persone, e per l'occasione Jay Z ha creato una playlist che denuncia le ingiustizie sociali.

di Matthew Whitehouse
|
11 luglio 2016, 1:18pm

Jay Z ha rilasciato su Tidal una playlist esclusiva in risposta ai recenti atti di violenza da parte della polizia americana verso alcune persone di colore. Intitolata Songs For Survival, la playlist include una nuova canzone del rapper, Spiritual, e porta avanti la sua crociata contro la brutalità della polizia dopo la morte di Alton Sterling in Louisiana lo scorso martedì e di Philando Castile in Minnesota lo scorso mercoledì.

La cover della playlist mostra una foto di Malcolm X e Martin Luther King Jr., ed include pezzi come Ultralight Beam di Kanye West, Vibrate degli Outkast e Forever Begins dei Common. Queste tracce accompagnano alcuni inni di protesta di Curtis Mayfield (We The People Who Are Darker Than Blue), Nina Simone (Four Women) e Gil Scott Heron (The Revolution Will Not be Televised).

Ascoltate l'intera playlist su Tidal.

Crediti


Testo Matthew Whitehouse
Foto Adam Glanzman

Tagged:
Black Lives Matter
Jay Z
songs for survival