i migliori make up e acconciature di sempre firmati alexander mcqueen

Rossetti sbavati e trecce che diventano sculture: Alexander McQueen ha ridefinito il concetto stesso di capelli e trucco in passerella. Non convenzionali, meravigliosi e spesso ultraterreni, abbiamo scelto i nostri make up e acconciature preferite...

|
ago 22 2017, 12:30pm

Piumate acconciature alla moicana
Duro come il punk ma dolce come una piuma, l'hairstyle scelto da McQueen per la sfilata autunno/inverno 10 è una delle sue creazioni più irriverenti e celebri, anche perché ultima ideata dallo stilista.

Incubi gotici
Un terribile, affascinante sogno dalle atmosfere gotiche che diventa realtà, il trucco scelto dallo stilista per la collezione autunno/inverno 09 invadeva i sensi, ottenebrandoli. Il rossetto rosso fuoco era sbavato, ricordando un sangue lucido e sensuale, mentre l'incarnato era bianco come la neve. Questo è stato McQueen al meglio, drammaticamente parlando.

Trecce selvagge
Come sculture perfette, le trecce di Alexander McQueen per la primavera/estate 10 sono una delle nostre acconciature preferite mai viste in passerelle. Un ricordo intricato e incredibile di cosa la moda può e deve essere.

Fasciature sexy
Accompagnandoci verso un nuovo tipo di poetica bellezza che indossa fasce da ospedale, dalle guance rosse e occhi a mandorla, le folli modelle di McQueen che si sono affrettate sulla passerella primavera/estate 01 erano un incrocio tra Il Lago dei Cigni e Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo.

Piumate acconciature alla moicana
Duro come il punk ma dolce come una piuma, l'hairstyle scelto da McQueen per la sfilata autunno/inverno 10 è una delle sue creazioni più irriverenti e celebri, anche perché ultima ideata dallo stilista

Crediti


Testo Tish Weinstock