è uscito il nuovo trailer di trainspotting!

Fermi tutti. Questo sembra un sequel che, per una volta, non deluderà le aspettative del pubblico.

di Wendy Syfret
|
03 novembre 2016, 10:35am

Possiamo finalmente dare un primo sguardo all'attesissimo sequel di Trainspotting, T2, dopo il trailer di 45 secondi uscito lo scorso luglio. Ciò che sappiamo sino ad ora è che il regista Danny Boyle riporterà sugli schermi l'intero cast originale -- Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller e Robert Carlyle -- per riportare in vita gli iconici personaggi ben 21 anni dopo il film originale. Nel primo capitolo, abbiamo lasciato i quattro dopo l'affare da 16.000 sterline, quando Renton scappa con il denaro, lasciando Spud, Begbie e Sick Boy a mani vuote.

Anche se ci son volute due decadi per la continuazione del film, il romanzo di Irvin Welsh dal quale è stato tratto ha avuto diversi sequel letterari, quindi non si può di certo dire che a Boyle manchi il materiale al quale ispirarsi. In Porno, che ci mostra le vite dei protagonisti 10 anni dopo l'affare con il trafficante, Renton ha lasciato perdere la droga ed è diventato il proprietario di un nightclub ad Amsterdam, anche Spud è pulito e intento a cercare di recuperare una relazione in crisi, Sick Boy è completamente al verde e sta tentando di fare carriera nell'industria del porno, mentre Begbie, appena uscito di galera, è alla ricerca dei suoi vecchi amici. In modo alquanto curioso, sembra che le sue tendenze psicopatiche si siano placate nel romanzo The Blade Artist, che racconta la nuova vita di Begbie in California, dove vive con moglie e figli ed è un artista acclamato. 

A giudicare dal trailer, il film non si atterrà poi così tanto ai sequel di Welsh. Da quanto possiamo capire, i membri della gang si trovano ancora a Edimburgo anche se, per qualche strana ragione, pare non si vedano da tempo. Il clip inizia con l'incontro di Renton e Sick Boy, con la domanda "Quindi dove sei stato negli ultimi 20 anni?" Noi ci stiamo chiedendo la stessa cosa...

Il film dovrà coprire un lasso di tempo notevole e, visto il ritmo dal trailer, sembra proprio che il regista sia intenzionato a farlo. Sicuramente non si limiterà ad essere un nostalgico ritorno al passato: Boyle e i suoi amici hanno abbracciato a pieno il XXI secolo e nel trailer parlano di Facebook, slutshaming, revenge porn e Instagram. Eh già, quanto è cambiato il mondo negli ultimi 21 anni!

T2 uscirà nelle sale italiane il 2 marzo 2017.

Crediti


Testo Wendy Syfret

Tagged:
Trainspotting
Danny Boyle
Ewan McGregor
t2
ewen bremner
jonny lee miller
Robert Carlyle