​le ragazze scendono in pista con molly goddard per la primavera/estate 17

Per la sua prima sfilata la designer britannica ha fatto ballare le modelle in passerella con abiti in tulle color fluo.

di Lynette Nylander
|
19 settembre 2016, 9:47am

Sfilare per la prima volta in passerella alla Settimana della Moda è un passo importante per un giovane designer, ma Molly Goddard, con la sua collezione esuberante presentata al Topshop Space, non ha deluso le aspettative.

In un periodo storico in cui i club londinesi non hanno vita facile, la stilista si è fatta ispirare da quelle comunità che "vivono per il weekend, utilizzando i vestiti come un mezzo per sentirsi liberi, dimenticando per un attimo il peso della routine nonostante i luoghi dove festeggiare siano sempre meno." Per i clubber Molly ha pensato ad un look fluo, unendo al suo marchio di fabbrica - il tulle - a maglieria colorata, gonne ampie, pantaloni militari e stampe con immagini del fotografo britannico Nick Waplington. 

La sfilata non poteva che concludersi con una danza effervescente, ricordando alle ragazze di oggi che la felicità sta nelle piccole cose: infilarsi un vestito, uscire e scatenarsi in pista!

Crediti


Testo Lynette Nylander
Foto Mitchell Sams

Tagged:
FASHION WEEK
London Fashion Week
LFW
Μόδα
Molly Goddard