fatti da parte bob dylan: sono eminem e kanye ad avere il vocabolario più ampio nel mondo del pop

I rapper la fanno da padroni nel nuovo studio che analizza quali artisti dell’industria discografica hanno il vocabolario più fornito.

di i-D Staff
|
27 luglio 2015, 9:29am

I rapper Eminem, Jay Z, Tupac Shakur e Kanye West hanno un vocabolario più ampio di quello dell'iconico cantautore Bob Dylan. Dopo aver consultato una lista dei 99 artisti che hanno venduto di più su Wikipedia, musixmatch ha analizzato le 100 canzone liricamente più dense di ogni artista, procedendo poi a classificare i musicisti per la vastità della loro capacità di linguaggio. Eminem svetta in cima alla classifica utilizzando l'impressionante numero di 8.818 parole in oltre 100 brani, a seguirlo ci sono Jay Z (6.899 parole), Tupac (6.569) e Kanye West (5.069).

Bob Dylan si è aggiudicato il quinto posto con 4.883 parole e, forse ancora più sorprendente, al sesto posto troviamo la party band dei Black Eyed Peas con 4.539 parole - ben oltre la media generale dei 99 artisti analizzati che si aggira intorno alle 2677 parole mai ripetute.

Dall'altro capo della lista troviamo gli artisti con la minor estensione lessicale vincono le Spice Girls (1.497 parole), Bruno Mars (1.489 parole) e Kenny G (solo 809). Sfortunatamente, musixmatch non ha specificato se nel conteggio delle parole per la cifra finale delle Spice Girls abbiano considerato o meno come ammissibile "zigazigah".

Crediti


Foto via

Tagged:
Eminem
Jay Z
Música
Bob Dylan