© Bill Yates 2016 all rights reserved

riscopriamo la florida degli anni '70 sui pattini a rotelle

Rimaste chiuse in un cassetto per quasi mezzo secolo, le fotografie di Bill Yates immortalano lo Sweetheart Roller Skating, una vecchia pista da pattinaggio nella periferia della Florida, e ora sono stata finalmente pubblicate in un libro.

|
mag 6 2016, 9:15am

© Bill Yates 2016 all rights reserved

Nel 1972 Bill Yates era uno studente di fotografia venticinquenne che aveva trascorso le vacanze a studiare e lavorare sotto la guida dell'iconico street photographer Garry Winogrand. Quando l'estate è finita ed è arrivata l'ora di tornare all'università, non vedeva l'ora di iniziare a lavorare al proprio progetto per la tesi e ha iniziato immediatamente a mettersi alla ricerca di soggetti da scattare. Durante un pomeriggio autunnale qualsiasi, si è infilato nel parcheggio dello Sweetheart Roller Skating, una vecchia pista da pattinaggio con il pavimento in legno costruita negli anni '30 nella periferia di Tampa, Florida. Fu così che, ogni weekend per sei mesi, Yates ha consumato rullini su rullini, documentando lo stile languido dei pattinatori, l'energia turbolenta del luogo e una buona fetta della vita delle periferie della Florida degli anni '70.

© Bill Yates 2016 all rights reserved

Nonostante alcune tra queste immagini siano già state messe in mostra a Washington DC nel 1975 presso la Corcoran Gallery of Art e Yates le abbia incluse nel portfolio annesso alla candidatura alla Rhode Island School of Design, questi scatti sono rimasti chiusi in un cassetto per più di quarant'anni. Nel 2013 il fotografo ha fatto un tuffo nel passato, rispolverando i vecchi lavori e scannerizzando più di 800 negativi che ha poi inviato al Photolucida Critical Mass affinché venissero valutati. A partire da quel momento, il suo progetto ha acquisito nuova vita e una mostra è stata recentemente inaugurata all'Ogden Museum of Southern Art di New Orleans. Oltre a questo, Yates ha in progetto di pubblicare un nuovo libro di fotografie dopo aver condiviso il progetto su Kickstarter. Il libro comprende un saggio di Alexander Nemerov, responsabile del dipartimento di Arte e Storia dell'Arte all'Università di Standford e nipote del noto fotografo Diane Arbus.

© Bill Yates 2016 all rights reserved

Secondo Yates, le immagini dello Sweetheart sono una finestra sulla vita sociale degli anni '70, un periodo che è stato ampiamente influenzato dai momenti che hanno sconvolto il decennio precedente: i diritti civili, la rivoluzione sessuale, la guerra in Vietnam e le proteste annesse, le pari opportunità delle donne, proprio come quel mondo controverso fatto di droga, musica e controculture. I sobborghi della Florida potranno non esser stati protagonisti in prima linea di queste rivoluzioni sociopolitiche, ma gli effetti sicuramente si sono visti anche su Yates e i suoi amici.

© Bill Yates 2016 all rights reserved

© Bill Yates 2016 all rights reserved

© Bill Yates 2016 all rights reserved

© Bill Yates 2016 all rights reserved

© Bill Yates 2016 all rights reserved

Crediti


Testo Emily Manning
Foto © Bill Yates 2016 all rights reserved