35 modi per sopravvivere nel mondo della moda

Siate favolosi, siate leali e mettete sempre gif di Taylor Swift nelle email ai colleghi. Ecco la nostra guida per fare strada nell’industria della moda.

di i-D Staff
|
18 giugno 2015, 9:25am

Qualcun altro da qualche altra parte potrebbe aver scritto 35 cose completamente diverse per il semplice fatto che ci sono milioni di modi per stare nell'industria della moda: dopotutto si tratta pur sempre di uno scopo creativo. La moda è una della industrie più diversificate e non ci sono due persone che si somiglino. Le cose più ovvie a cui riesco a pensare sono: 1. Essere gentili. 2. Lavorare duro. 3. Fare tutto il possibile per essere nel posto giusto al momento giusto perché è tutta una questione di possibilità. Ecco altri 35 punti anche se sento di dovervi avvertire: principalmente sono cazzate.

1. Dite sì a tutto.

2. Una volta che avete avuto successo, dite no a tutto, colpa del poco tempo.

3. "Se devi piangere, fallo fuori", Kelly Curtone.

4. Ricordate che si tratta di pubbliche relazioni, mantenete la prospettiva

5. Capite che a nessuno importa chi siete o a quante mail dobbiate rispondere nella vostra vita. 

6. Indossate scarpe da ginnastica, è più carino.

7. Se non siete naturalmente favolosi allora preparatevi a lavorare duramente.

8. Non siate gelosi delle persone naturalmente favolose, hanno un sacco di problemi.

9. Imparate a pronunciare i nomi degli stilisti. Se non lo sapete, NON TIRATE A INDOVINARE, abbandonate la conversazione.

10. Scrivete email corte e d'effetto. 'Sì', 'No'. Una volta ho scritto una mail infinita a Will Self e lui ha risposto dicendomi: "Yes. W.S.". Questo è potere.

11. Smettete di lamentarvi, le cose non vanno così male.

12. Ma, se tutti si stanno lamentando, ecco, non siate quelli che "in realtà io mi sento molto fortunato a essere qui".

13. Non ammalatevi per il lavoro, non ne vale la pena. 

14. Siate sempre 5-10 minuti in ritardo. Tutti gli altri lo sono e imparerete presto che la puntualità è molto improduttiva

15. Siate leali agli amici che vi fate lungo la strada.

16. Non fate gli stronzi, ma se dovete esserlo, allora fatelo sotto voce. I muri hanno orecchie - letteralmente in alcune maison.

17. Non indossate tessuti che prudono anche se sono belli: grattarsi è inelegante.

18. Mandate un generoso ammontare di gif di Taylor Swift nelle mail dell'ufficio.

19. Dite 'grazie'. Nessuno è obbligato a fare niente, non datelo per scontato.

20. Siate intraprendenti. Abbiate un opinione e fidatevi del vostro gusto anche se è diverso da quello che pensano gli altri. Anna Wintour una volta ha detto: "Anche se sono totalmente dubbiosa faccio finta di sapere esattamente di che cosa sto parlando e prendo una decisione".

21. Sbarazzatevi del telefono. Le idee e l'ispirazione esistono anche nella vita vera.

22. "Vestiti sempre come se dovessi incontrare il tuo peggior nemico". Immenso consiglio di Coco Chanel.

23. Non potete far felici tutti anche se / specialmente se ci provate. Mi sono vista recentemente con il mio tutor universitario, che mi ha detto: "Stai andando molto bene", "Davvero? Come fai a dirlo?" "Tutti pensano che sei una stronza".

24. Abbiate sempre un piano di fuga, Qualcosa di ridicolo come scappare in India su cui fantasticare nei momenti di stress.

25. Controllate Twitter, Instagram, Facebook, i quotidiani e qualsiasi altra cosa che vi capiti sotto-tiro, ogni mattina prima di andare al lavoro così da poter dire "sìsì lo so" a qualsiasi cosa di cui si stia parlando quel giorno.

26. Non dimenticate che cosa vi piace davvero fare. È facile farsi intrappolare nella sintassi delle cose quindi ricordate di ritagliare del tempo per quello che vi piace.

27. Non siate drammatici.

28. Se non sapete cosa sta succedendo durante una riunione, restate in silenzio, fate un'osservazione intelligente e andatevene. Meno è di più quando non c'è niente da dire.

29. Non cercate sempre di fare carriera, è estenuante, apprezzate dove siete.

30. Verificate sempre i fatti.

31. Se non sapete di cosa qualcuno sta parlando, chiedeteglielo: non limitatevi ad annuire e dire "fantastico". Non siete un cane.

32. "Non leggere riviste di bellezza che ti fanno sentire brutta/o". Baz Luhrmann.

33. Apprezza le cose per quello che sono. Prendi la moda seriamente, ma con un pizzico di sarcasmo.

34. Non fermatevi, non mollate, restate a testa alta e raggiungete la cima, permettete al mondo di vedere cosa avete da offrire. Restate fedeli a voi stessi, alla vostra in-di-vi-dua-li-tà, quando il mondo è sulle vostre spalle, sorridete e andate avanti. Se le persone cercano di buttarvi giù, continuate a camminare, non voltatevi, dovete rispondere solo a voi stessi. Sapete che quello che dicono è vero, questa vita non è facile, ma arriverà anche il vostro momento, non smettete di provare. Non fermatevi, non mollate, restate a testa alta e raggiungete la cima, permettete al mondo di vedere cosa avete da offrire. [ripetere all'infinitio]

35. Se tutto questo non funziona, rasatevi la testa e indossate un drammatico saio nero: lo adoreranno.

Crediti


Testo Sarah Raphael
Foto Piczo

Tagged:
consigli
lavoro
Μόδα
carriera
sopravvivenza