Fotografia di Rosario Rex Di Salvo

9 musicisti emergenti che hanno spaccato nel 2020

Senza live, firmacopie ed eventi, il 2020 si prospettava un anno di m***a per la musica. E invece è stato tutto il contrario.

di Amanda Margiaria
|
10 dicembre 2020, 3:35pm

Fotografia di Rosario Rex Di Salvo

Best of 2020: un nome una garanzia. Dalla musica alla moda, passando per cinema e cultura, in questa rubrica di fine anno vogliamo ripercorrere i momenti e i personaggi più interessanti del 2020, l’anno più strano della storia.


Senza live, firmacopie o eventini vari, il 2020 si prospettava un anno di merda per la musica. E invece è stato tutto il contrario: negli ultimi 12 mesi sono usciti un sacco di ottimi album e singoli.

Certo, per i progetti emergenti è stata una faticaccia iniziare a far conoscere in giro i loro lavori. Complice l’iper-digitalizzazione che ha stravolto il mondo dall’inizio della pandemia, però, anche i talenti più giovani sono riusciti a dire la loro—e soprattutto a fare musica bella, bellissima.

Qui abbiamo selezionato 9 musicist* emergenti che hanno spaccato nel 2020. Diteci voi chi abbiamo dimenticato via DM.

Ecco i nuovi artisti della scena musicale italiana che hanno spaccato nel 2020

1) Bautista

Classe 1995, Bautista è cresciuto in Perù ma oggi fa musica in Italia. Nella sua produzione si combinano il meglio delle due culture di cui è figlio, dando vita a sound originali di cui oggi c’è un disperato bisogno.

2) Laila Al Habash

Laila fa sul serio quando si tratta di musica: è lei stessa a dircelo in questa intervista. Musicista di seconda generazione araba che, insieme ad altre artiste altrettanto talentuose, sta rivoluzionando la scena italiana, nella sua musica unisce ispirazioni eterogenee. Non possiamo definirla insomma, ma neanche smettere di ascoltarla.

3) Blanco

Completamente restio a qualunque regola e/o classificazione, BLANCO mette nei suoi brani tutto il senso di ribellione che definisce gli anni dell’adolescenza. Classe 2003, è un ragazzo di Brescia che ha iniziato a scrivere il primo testo quasi per caso, finché non si è accorto che la musica è una cosa che aveva dentro di sé, e che sapeva farla anche bene.

4) David Blank

Coraggioso, determinato e risoluto, questo artista è una delle cose migliori successe nella musica italiana ultimamente, difficile trovare altre parole per spiegare chi è. David usa la sua piattaforma per sensibilizzare il pubblico e trasmettere messaggi di tolleranza—il tutto con una voce così potente ed emozionante che se inizi ad ascoltarlo poi non smetti più.

5) Voodoo Kid

Dopo anni in cui nessuno più parlava di emozioni e d’amore, ultimamente nella musica italiana stanno spuntando sempre più progetti che fanno dell’introspezione il loro core business. Tra loro c’è Voodoo Kid, all’anagrafe Marianna, giovane bresciana che mette i sentimenti al centro delle sue lyrics.

6) La Niña

La Niña è una cantante e performer che scrive e sopravvive a Napoli. Al secolo Carola Moccia, nei suoi video propone un'estetica sensuale e matura che ben si sposa alla sua voce così profonda, ipnotica.

7) Lucio Corsi

A metà tra cantautore e Rockstar, Lucio Corsi non scrive canzoni, ma mette su carta i colorati, strambi e magnifici universi che nascono dalla sua apparentemente sconfinata immaginazione. Ascoltarlo è come leggere una fiaba, la più bella che puoi trovare in circolazione.

8) Nava

Nava è un mostro mitologico a due teste; una è quella di Nava Golchini, cantante persiana dal volto magnetico, l'altra è quella di un progetto musicale omonimo, in cui quattro talenti stanno imprimendo un segno tattile sulla scena musicale contemporanea. Ascoltare per credere.

9) Venerus

Ha fatto anche i Magazzini Generali, quindi l’etichetta di “emergente” a Venerus sta decisamente stretta. Ma la verità è che a lui tutte le etichette stanno strette. Musicista e cantautore, Andrea Venerus continua a ottenere un successo dopo l’altro (tipo Canzone per un amico). Noi non possiamo che tifare per lui.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Tagged:
Música
blanco
Bautista
La Nina
lucio corsi
voodoo kid
artisti emergenti
nava
venerus
david blank