Foto da PRIMƏ DANZƏ, lo showcase della nuova scena elettropop

Un viaggio attraverso bubblegum pop, reference queer, post-trap e hyperpop.

di i-D Staff
|
14 dicembre 2021, 5:00am

Nata su Twitch e Soundcloud durante la pandemia e non ancora morta, la nuova wave elettropop è ancora in fase di formazione, ed è dunque difficile parlare di una vera e propria scena—come è difficile farlo per l’hyperpop, microgenere su cui si basa l’elettropop stesso.

Una scena nasce tramite occasioni di aggregazione e si nutre dell’identità di una community, processi che in questo caso si sono formati e consolidati interamente su Internet, prima ancora di affacciarsi alla dimensione IRL. Settimana scorsa a Largo Venue di Roma PRIMƏ DANZƏ ha chiamato a raccolta tutti i nomi cardine di questa dimensione futurista, creando una line up che concretizza tridimensionalmente la compilation DANZƏ, uscita il 2 luglio per la realtà indipendente romana LE MAJOR, arricchendola con nuovi guest.

PRIMƏ DANZƏ è dunque la quintessenza della Generazione Z dall’estetica emo di ritorno, e vuole essere il nuovo punto di riferimento della neonata scena elettropop underground, attorno a cui gravitano realtà come l’etichetta indipendente GRAZIE1000—di cui fanno parte i 20025xsempre e Arssalendo—e Pop_X.

Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto
d.jpg
Primə danzə reportage foto arssalendo
Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto colazionedamimmi
Primə danzə reportage foto colazionedamimmi
Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto offline
Primə danzə reportage foto
Primə danzə reportage foto
folla.jpg

Crediti

Fotografie di Ludovica De Santis

Leggi anche:

Tagged:
Fotografie
reportage
elettropop
hyperpop