Tutti i film da vedere nel 2022

Reboot, sequel, tanti horror, il ritorno di Paul Thomas Anderson e il thriller erotico con Harry Styles. Ecco i titoli da tenere d'occhio nelle sale italiane da qui alla fine dell'anno.

di Douglas Greenwood
|
21 gennaio 2022, 12:13pm

La nostra principale speranza per il 2022 è quella di non dover più assistere a un continuo cambio di date per l’uscita dei film che aspettavamo da mesi, causato dal susseguirsi di lockdown, restrizioni e dpcm. Basti pensare alle complicazioni che hanno colpito titoli come James Bond, Dune e West Side Story.

Nella convinzione che le date annunciate dei film rimangano tali senza variazioni last-minute, abbiamo individuato un po’ di titoli da tenere d’occhio. E ce ne sono un sacco: nomi noti che ritornano, anime dai tratti futuristici, film d'autore che arriveranno nelle sale insieme all’hype per gli Oscar, documentari musicali e una quantità significativa di horror.

La lista dei migliori film in uscita nel 2022

“America Latina”: il nuovo thriller psicologico esistenziale dei fratelli D’Innocenzo

I fratelli D’Innocenzo tornano a esplorare i meandri dell’io attraverso questo thriller psicologico immerso in un non-luogo sospeso nel tempo e nello spazio, riflettendo attraverso metafore e simbologie sull’impossibilità comunicativa, sulla repressione emotiva e sul concetto di Male.

Data di uscita in Italia di America Latina: 13 gennaio 2022

“Scream”: torna al cinema il costume di Halloween più inflazionato

Il cast originale torna a Woodsboro per il nuovo capitolo della serie horror di successo, ambientato 25 anni dopo che il primo film ci aveva già regalato notti insonni.

Data di uscita in Italia di Scream: 13 gennaio 2022

“Charli XCX: Alone Together”, il documentario

Mentre all’inizio della pandemia era chiusa in casa come qualsiasi persona al mondo, Charli XCX ha realizzato il suo disco ad oggi più acclamato dalla critica, how i’m feeling now. Questo documentario racconta come lo ha creato.

Data di uscita in Italia di Charli XCX: Alone Together: 28 gennaio 2022

“Una femmina”, thriller italiano presentato alla Berlinale

Una femmina racconta della rabbia di Rosa, ragazza calabra rimasta orfana di madre alle prese col riaffiorare di un trauma del passato che la spinge a cercare vendetta. Un thriller inquietante non targato A24 ma Made in Italy.

Data di uscita in Italia di Una femmina: 17 febbraio 2022

“Vanoni - Senza fine”: il documentario sull’icona della cultura pop italiana

Un ritratto, un omaggio, una rivelazione intima di Ornella Vanoni. ma soprattutto la ricerca del modo giusto di raccontare Ornella Vanoni. L'energia, il carattere, la musica, gli incontri, gli amici, la memoria, il futuro, i capricci da diva. La regista Elisa Fuksass non risparmia niente.

Data di uscita in Italia di Vanoni - Senza fine: 24 febbraio 2022

“The Batman”: da vampiro a pipistrello il salto è brevissimo

Poco da dire, lo sapete anche voi: Robert Pattinson interpreta una versione estremamente emo—in linea con il trend anni ‘00—del supereroe di Gotham, affiancandosi a Zoë Kravitz nei panni di Catwoman.

Data di uscita in Italia di The Batman: 3 marzo 2022

“Il male non esiste”: il film iraniano sulla pena di morte

Capolavoro firmato dal regista Mohammad Rasoulof, Il male non esiste riflette sui limiti e le possibilità cui è sottoposta la libertà individuale in un regime dispotico e sui dilemmi etici, morali, emotivi che ne derivano. Lo fa attraverso quattro storie, che sono poi altrettante variazioni sullo stesso, cruciale tema: la forza morale di opporsi alle minacce e ai ricatti, apparentemente inevitabili, di un sistema politico coercitivo. Quattro storie, drammaticamente e inesorabilmente connesse, che pongono i propri protagonisti di fronte a una scelta impossibile, che corroderà profondamente le loro vite e quella delle persone a loro vicine.Orso d'Oro al Festival Internazionale del Cinema di Berlino, il film è stato definito dal Presidente della Giuria della Berlinale 70 Jeremy Irons come "un film insieme poetico e devastante che pone ognuno di noi di fronte alla responsabilità delle nostre scelte."

Data di uscita in Italia di Il male non esiste: 11 marzo 2022

“Licorice Pizza”: coming of age, anni ‘70, Paul Thomas Anderson e sorelle Haim

Romantico, sognante e irriverente. Questo film di formazione con al centro Alana Haim racconta di due adolescenti che si incontrano, si scontrano, si cercano e si rincorrano cercando di capire come amarsi durante un’estate che potrebbe non finire mai. Lo abbiamo visto in anteprima, e vi assicuriamo che è uno dei film migliori che potrete vedere quest’anno.

Data di uscita in Italia di Licorice Pizza: 17 marzo 2022

“Moonfall”, se la luna fosse un essere vivente (affamato)

Forse non ci avete mai pensato, ma la luna potrebbe essere un essere senziente e anche abbastanza incazzato. Con Moonfall anche quest’anno copriamo la quota viaggio nello spazio—e sano trash. Pro: Halle Berry.

Data di uscita in Italia di Moonfall: 17 marzo

“Nitram”: cosa trasforma un ragazzo nel peggior omicida di massa australiano?

A colpire la critica è stata in particolare l’interpretazione di Caleb Landry Jones, nei panni dell’uomo che ha commesso la peggiore sparatoria di massa nella storia dell'Australia.

Data di uscita in Italia di Nitram: 26 aprile 2022

“The Northman”: l’Amleto come non l’avete mai visto

Violento, crudo, allucinogeno e apparentemente di matrice shakespeariana. A questo colossal islandese prendono parte Alexander Skarsgard, Nicole Kidman, Anya Taylor-Joy e Björk, per la regia di Robert Eggers.

Data di uscita in Italia di The Northman: 28 aprile 2022

“Belle”: la Bella e il Metaverso

Una sorta di La Bella e la Bestia ambientato nel Metaverso. Questo anime è tra i finalisti della corsa agli Oscar 2022, e nel frattempo ha già ricevuto una standing ovation di 15 minuti quando è stato presentato al Festival di Cannes.

Data di uscita in Italia di Belle: 17 marzo 2022

Lamb

Esordio del regista islandese Valdimar Jóhannsson con Noomi Rapace e Hilmir Snær Guðnason, questo film ibrida horror, fantasy e folklore popolare per restituire una storia stratificata e disturbante, che riflette sul rapporto tra essere umano e natura, sulla genitorialità e sulle sfaccettature del concetto di identità infrangendo ogni barriera di genere, specie e ruolo sociale.

Data di uscita in Italia di Lamb: 31 marzo 2022

“Tredici Vite”, dalla storia vera che ci aveva sconvolto nel 2018

tredici vite.jpeg

Rob Howard è dietro alla macchina da presa di questo film ispirato alla storia di quella squadra di calcio rimasta bloccata nelle grotte thailandesi di Tham Luang. Il cast vanta nientemeno che Viggo Mortensen, Colin Farrell e Joel Edgerton.

Data di uscita in Italia di Tredici Vite: 12 maggio 2022

“Top Gun - Maverick”, Tom Cruise torna alla ribalta

Della serie di sequel e reboot non ce n’è mai abbastanza. Tom Cruise veste di nuovo i panni di Pete Mitchell nel sequel del film cult degli anni ‘80.

Data di uscita in Italia di Tom Gun - Maverick: 26 maggio 2022

“The Unbearable Weight of Massive Talent”: troppa fama o troppo ego?

Meta-racconto su cosa significhino celebrità e performance, Nicolas Cage interpreta una versione romanzata di se stesso. Cage accetta 1 milione di dollari per apparire al compleanno di un super fan interpretato da Pedro Pascal. Ne seguono dei momenti caotici.

Data di uscita in Italia di The Unbearable Weight of Massive Talent: 23 giugno 2022

“No”: il ritorno di Jordan Peele

A tre anni di distanza dall’ultimo film, Jordan Peele torna sul set con la sicurezza che può avere solo chi sa di avere già messo a segno due successi internazionali, Scappa - Get Out e Noi. Anche questa terza opera sarà un horror, che vede nel cast Daniel Kaluuya e Steven Yeun. Per il momento non abbiamo altre informazioni, è ancora tutto volutamente top secret.

Data di uscita in Italia di No: 21 luglio 2022

“Jackass Forever”: l’hype dei Y2K non poteva risparmiarci anche questo ritorno

Fan dell'umorismo crudo e della violenza masochistica unitevi! La squadra di Jackass è tornata per un quarto round sul grande schermo (e forse non ne avevamo bisogno).

Data di uscita in Italia di Jackass Forever: n.d. [USA, 4 febbraio 2022]

“Mothering Sunday”: Olivia Coleman e Josh O’Connor ci fanno rivivere “The Crown”

Basato sull’omonimo romanzo di Graham Swift, questo film dalla vibe squisitamente britannica vede Josh O'Connor interpretare un giovane dell’alta borghesia anni ‘20 che si innamora di una cameriera interpretata dalla eterea Odessa Young.

Data di uscita in Italia di Mothering Sunday: n.d. [USA, 25 febbraio 2022]

“The Devil’s Light”: una suora poco furba che si impiccia di demoni

devil's light.jpeg

Mentre si prepara per un esorcismo, una suora libera uno spirito malvagio che l’aveva già perseguitata in passato.

Data di uscita in Italia di The Devil’s Light: n.d. [USA, 25 febbraio 2022]

“Alice”: antirazzismo e viaggi temporali

alice.jpg

Una donna ridotta in schiavitù in una piantagione nel sud riesce a fuggire ma scopre che ha sempre vissuto nell'America degli anni '70. Con Keke Palmer.

Data di uscita in Italia di Alice: n.d. [USA, 18 marzo]

“Everything Everywhere All at Once”: il multiverso come alternativa al commercialista

L’A24 produce una perla sci-fi sulla storia di una donna di mezza età che inizia a viaggiare tra le dimensioni del multiverso nel tentativo di risolvere un problema con le tasse. Le mosse di Tai Chi offerte da Michelle Yeoh sono di per sé la garanzia di un buon action movie.

Data di uscita in Italia di Everything Everywhere All At Once: n.d. [USA, 25 marzo 2022]

“Paris, 13th District”: amore a Parigi—ma non scontato

L’ormai nota e talentuosa regista francese Céline Sciamma ha co-scritto la sceneggiatura di questo film diretto da Jacques Audiard, che parla di amore, sesso, giovinezza e modi di comunicare l’emotività. Lo abbiamo visto in anteprima al Black Nights Film Festival di Tallinn, e vi consigliamo di tenerlo d’occhio.

Data di uscita in Italia di Paris, 13th district: n.d. [USA, 15 aprile 2022]

“Elvis”: il ritorno di Baz Lurhmann

Baz Luhrmann ritorna sul grande schermo con un biopic su Elvis Presley interpretato da Austin Butler. 

Data di uscita in Italia di Elvis: n.d. [USA, 24 giugno 2022]

“Where the Crawdads Sing”: thriller e coming-of-age alla Sally Rooney

where the crawdads sing.jpeg

Tratto dal bestseller di Delia Owens, il film racconta la storia di formazione di una ragazza del North Carolina la cui sua non viene sconvolta da un omicidio. Nel cast anche la star di Normal People, Daisy Edgar-Jones.

Data di uscita in Italia di Where the Crawdads Sing: n.d. [USA, 22 luglio 2022]

“Le notti di Salem”: uno scrittore, un vampiro e un paesino americano

salem's lot.jpeg

Uno scrittore torna nella sua modesta città natale negli US per lavorare al suo prossimo romanzo, quando scopre che il villaggio è alla mercé di un vampiro che si nasconde nell'ombra. Se non l’avevate capito, è basato su un romanzo di Stephen King.

Data di uscita in Italia di Salem’s Lot: n.d. [USA, 9 settembre 2022]

“Bros”: romcom LGBTIQ+

Billy "on the street" Eichner co-scrive e interpreta questa commedia romantica ad alto budget che parla di due uomini che stranno per innamorarsi, oppure no. Si tratta del primo film di questo genere a presentare un cast interamente LGBTIQ+—sì, anche nei ruoli dei personaggi eterosessiali.

Data di uscita in Italia di Bros: n.d. [US, 12 agosto 2022]

“Don’t Worry Darling”: la nuova prova attoriale di Harry Styles

Lo aspettavamo dall’anno scorso: il film erotico di Olivia Wilde che ci racconta la storia della vita di una casalinga che inizia ad andare fuori controllo, con Florence Pugh e Harry Styles.

Data di uscita in Italia di Don’t Worry Darling: n.d. [USA, 23 settembre 2022]

“Hocus Pocus 2”: dei reboot SJP non ne aveva abbastanza

Il trio di streghe più famoso al mondo ritorna per il tanto atteso sequel del classico anni '90 della Disney.

Data di uscita in Italia di Hocus Pocus 2: n.d. [USA, ottobre 2022]

“Halloween Ends”: non è ottobre senza un altro film della saga

Incrociamo le dita affinché la casalinga Kyle Richards si prenda (un'altra) pausa dalle iniezioni di botox e dai suoi filler per riuscire ad esprimere una qualche emozione nel prossimo horror di Halloween. Datele già l'Oscar!

Data di uscita in Italia di Halloween Ends: n.d. [USA, 15 ottobre 2022]

“Black Panther 2: Wakanda Forever”: il film più atteso film dell’MCU

Il gioiello della corona della Marvel ha finalmente un seguito, anche se stiamo ancora piangendo la scomparsa di Chadwick Boseman. Vorremmo darvi più info, ma non ne abbiamo neanche noi. L’unica cosa certa è che T’Challa non sarà interpretato da un altro attore, dunque anche la trama del film dovrà fare i conti con questa tragedia. Alla regia sempre Ryan Coogler e nel cast ritroveremo Lupita Nyong'o, Danai Gurira, Martin Freeman, Letitia Wright e Daniel Kaluuya. Intanto, è stata annunciata una serie TV su Wakanda!

Data di uscita in Italia di Black Panther: Wakanda Forever: n.d. [USA, 11 novembre 2022]

“Avatar 2”: una decade dopo, torna il colossal sci-fi di James Cameron

A circa un decennio di distanza rispetto a quando che era stato originariamente programmato (e non eravamo nemmeno in pandemia!), l'epopea fantascientifica di James Cameron arriva finalmente nei cinema… forse.

Data di uscita in Italia di Avatar 2: n.d. [USA, 16 dicembre 2022]

“Babylon”: Margot Robbie e Brad Pitt di nuovo nella Golden Age di Hollywood

babylon.jpeg

Il regista di La La Land Damien Chazelle punta al secondo Oscar con questo film sull’epoca d’oro di Hollywood. Nel cast Brad Pitt e Margot Robbie.

Data di uscita in Italia di Babylon: n.d. [USA, 25 dicembre 2022]


Film previsti per il 2022 che non hanno ancora una data di uscita

“La meravigliosa storia di Henry Sugar”

Il nuovo film di Wes Anderson per Netflix tratto da un racconto di Roald Dahl—ve ne avevamo già parlato qui.

“Bones & All”

Dopo Suspiria, un’altra collaborazione horror tra Luca Guadagnino e Timothée Chalamet, e sembra già pronta a girare i festival estivi del 2022. Primo film che Guadagnino gira in America, il teen d'autore tratto dal libro di Camille DeAngelis racconta la storia di un primo amore, quello che porta Maren, una giovane donna che sopravvive ai margini della società, e Lee, un reietto vagabondo dall'animo combattivo, a intraprendere insieme un'odissea di centinaia di chilometri nell'America di Ronald Reagan, tra botole, passaggi segreti e stradine di provincia.

“X”

Il nuovo horror targato A24 racconta di un gruppo di filmaker che decide di girare un film porno nel tradizionalista Texas rurale. Peccato che, quando gli abitanti del luogo capiscono che cosa sta succedendo, un’inaspettata e inquietante ondata di violenza si riverserà su di loro, trasformando il set in un incubo senza precedenti.

“Asteroid City”

Girato a Madrid, il nuovo film di Wes Anderson racconta una storia d'amore di cui ancora non sono stati svelati i dettagli. Sappiamo solo che nel cast ci sarà anche Bill Murray.

“Occhiali neri”

Il ritorno di Dario Argento—sì, avete letto bene—a distanza di 10 anni dall’ultimo film, Dracula 3D. Sarà ovviamente un horror, ambientato a Roma durante un'eclissi che oscura il Sole in una torrida giornata di estate.

“Flux Gourmet”

Ambientato in un istituto di performance culinaria e alimentare, un collettivo si ritrova coinvolto in lotte di potere, vendette artistiche e disturbi gastrointestinali. Nel cast Asa Butterfield, volto di Sex Education e della sfilata Prada A/W 22.

“The Rebellious Life of Mrs. Rosa Parks”

Il documentario sull’attivista che si ribellò al razzismo vigente negli Stati Uniti contro gli afroamericani.

“Nel mio nome”

Prodotto da Elliot Page—come vi avevamo già anticipato in questa news—e diretto da Nicolò Bassetti (già soggettista di Sacro GRA), racconta la vita di un gruppo di amici, Nic, Leo, Andrea e Raf, che si sono conosciuti a Bologna dopo aver intrapreso il percorso di transizione Female-to-Male e ora condividono il sogno di fare una vacanza insieme. Un coming-of-age che si estrinseca tra desideri, aspettative e complicazioni.

“Find Me”

Luca Guadagnino torna a dirigere Timothée Chalamet e Armie Hammer nei panni di Elio e Oliver, questa volta seguendo il loro viaggio negli Stati Uniti durante gli Anni Novanta. Sequel di Chiamami col tuo nome, vincitore del premio Oscar per la Miglior sceneggiatura, questo road movie è ambientato cinque o sei anni dopo gli eventi narrati nel primo film, ma le aspettative che finisca (ancora) in un bagno di lacrime rimangono invariate.

“Pussy Island”

L’esordio alla regia di Zoë Kravitz, nei panni anche di sceneggiatrice e produttrice. Il film racconta di una cameriera di Los Angeles che riesce a entrare nei giri giusti e viene invitata da un milionario e magnate tecnologico sulla sua isola tropicale privata aka un vero e proprio paradiso. Si chiama Pussy Island, in apparenza un luogo fantastico e spensierato. Ma ben presto la protagonista si renderà conto che dietro il carismatico sorriso del proprietario si cela in realtà un terrificante segreto.

“Bad Blood”

Dopo il successo di Don’t Look Up Adam McKay dirige la storia di Elizabeth Holmes, una delle imprenditrici più giovani al mondo. Fondatrice della statunitense Theranos, specializzata in strumenti sanitari ed esami clinici, ha suscitato scalpore quando la società è passata da un valore di 4,5 miliardi di dollari (dimostrandosi inizialmente 'rivoluzionaria' nel campo medico) a zero in seguito alla scoperta che i risultati delle loro analisi del sangue non erano così accurate.

“Big Bug”

Jean-Pierre Jeunet, il regista de Il favoloso mondo di Amelie, torna con una bizzarra commedia nel pieno del suo stile, dopo quasi 10 anni dall’ultimo film, Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet.

“Call Jane”

Dopo La scelta di Anne, un altro film sulle difficoltà di abortire ambientato negli anni ‘60, ma questa volta negli Stati Uniti.

“Killers of the Flower Moon”

Leonardo DiCaprio torna sotto la regia di Martin Scorses per raccontare la storia del primo grande caso risolto dall’FBI sul massacro di una tribù di Nativi Americani.

“My Policeman” 

Il film sulla polizia di Emma Corrin e Harry Styles.

“Kimi”

Soderbergh dirige Zoë Kravitz nei panni di una professionista nell’ambito della tecnologia che scopre l'esistenza di un video in cui viene documentato un crimine violento.

“Dr. Jekyll and Mr. Hyde”

Guillermo Del Toro dirige la storia di uno scienziato che crea una pozione in grado di separare le due nature dell'animo umano, quella buona e quella malvagia. Dopo averla sperimentata su se stesso, nasce Hyde, che col passare del tempo assume sempre di più il possesso del corpo di Jekyll, fino ad arrivare a un punto di non ritorno.

“A Manual for Cleaning Women”

Il nuovo film di Almodóvar, non con Penelope Cruz, ma con Cate Blanchett.

Biopic su Audrey Hepburn

Non ha ancora un titolo, ma sappiamo che a dirigere il film sulla vita dell’iconica attrice britannica sarà niente meno che Luca Guadagnino.

“The Custom of the Country”

Sofia Coppola racconta la vicenda dell’antieroina Undine Spragg, donna astuta e attraente che vive a New York durante la prima parte del ventesimo secolo e inizia la sua scalata verso l'alta società della città, decisa a farsi strada.

“La sirenetta”

Il remake in live action che ha fatto tanto discutere dovrebbe arrivare in sala nei prossimi mesi!

“Magic Mike’s Last Dance”

L’ultimo capitolo della saga di Steven Soderbergh con Channing Tatum.

“Blood on the Tracks”

Ispirato al disco di Bob Dylan, Luca Guadagnino dirige una storia che attraversa gli anni Settanta e racconta le atmosfere e i temi sociali dell'epoca.

“Incroyable mais vrai”

Il nuovo film di Quentin Dupieux aka Mr. Oizo.

“L’Envol”

Il nuovo film di Piero Marcello, uno dei nomi più promettenti e talentuosi del cinema italiano di oggi. La storia è l'adattamento del romanzo del 1923 "Vele scarlatte", che racconta l'emancipazione di una donna lungo l’arco di vent’anni, tra il 1919 e il 1939.

“Disappointment Blvd.”

Una commedia dark di Ari Aster interpretata da Joaquin Phoenix. 

“Pinocchio”

Dopo Matteo Garrone, Robert Zemeckis (il genio dietro a film cult come La morte ti fa bella) si cimenta nella trasposizione cinematografica della fiaba di Collodi, questa volta per la Disney.

“Blonde”

Netflix è in lotta per accaparrarsi questa versione apparentemente squilibrata della vita di Marilyn Monroe, basata sul libro di Joyce Carol Oates. Ana De Armas interpreta la protagonista.

“White Noise”

Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig collaborano per la prima volta da Frances Ha per questa storia surreale ambientata negli anni ‘80 sul professore che è stato il pioniere degli “studi su Hitler”.

“Taurus”

Dopo capolavori come Dark Knight, il regista statunitense torna per tracciare il ritratto di un rapper che sembra voler distruggere la propria vita.

“Coma”

Firmato da Bertrand Bonello (il padre della protagonista di Titane), sarà presentato in anteprima alla Berlinale 2022. Per ora non sappiamo altro, ma il nome del regista è di per sé una garanzia.

Biopic sui Grateful Dead

Il nuovo film—ancora senza titolo—di Martin Scorsese dedicato alla band simbolo della controcultura.

“Les passagers de la nuit”

Una donna inizia a lavorare in un programma radiofonico notturno. Lì incontra qualcuno che la prenderà sotto la sua ala protettrice. Nel cast Charlotte Gainsbourg.

“Methuselah”

Il regista di Trainspotting Danny Boyle racconta la storia di un uomo sopravvissuto 1000 anni grazie alle abilità di sopravvivenza che è riuscito a sviluppare durante la sua vita.

“Sharp Stick”

Il secondo film di Lena Dunham—la mente geniale dietro alla serie TV Girls.

“Sonne”

Tre ragazze musulmane curde diventano famose con un video finito su YouTube. Ma questa inaspettata condizione le farà scontrare con la loro cultura d’origine.

“Myanmar Diaries”

Una serie di giovani attivisti si espongono davanti allo schermo per esprimere il loro dissenso in seguito al colpo di stato di Myanmar.

“À vendredi, Robinson”

Cinefilia alert. Un'incredibile corrispondenza tra il padre della nouvelle vague Jean-Luc Godard e il regista, scrittore e sceneggiatore iraniano Ebrahim Golestan.

“Burial Rites”

Luca Guadagnino dirige il biopic sulla storia di Agnes Magnúsdóttir, l'ultima donna ad essere giustiziata pubblicamente in Islanda nel 1830. Le accuse nei suoi confronti sono state di essere strega, seduttrice e perfino assassina.

“Peter von Kant”

François Ozon propone la sua libera trasposizione del del capolavoro di Rainer Werner Fassbinder Le lacrime amare di Petra von Kant, trasformando la protagonista in un uomo e regista, interpretato da Denis Menochet.

“The Fabelmans”

Il film autobiografico di Steven Spielberg sulla propria infanzia. Non abbiamo per ora molti dettagli sulla trama, se non che sarà seguirà il protagonista, Sammy, durante l'infanzia e l'adolescenza. Il film è inoltre ambientato a Phoenix, in Arizona, dove Spielberg ha vissuto tra gli anni '50 e '60.

“La Chimera”

Il nuovo film di Alice Rohrwacher sul traffico clandestino di reperti archeologici.

“Siccità”

Paolo Virzì torna con un film drammatico su un mondo allo sbando, senza regole o abitudini. A Roma non piove da tre anni e la mancanza d'acqua stravolge regole e abitudini. Nella città che muore di sete e di divieti si muove un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori. Le loro esistenze sono legate in un unico disegno beffardo e tragico, mentre cercano la propria redenzione

“I Promessi Sposi”

Pietro Marcello porta sul grande schermo il nostro tormento fin dalle scuole medie. Che sia la volta buona per farcelo piacere?

“Il sol dell’avvenir”

Il nuovo film di Nanni Moretti.

“Educazione fisica”

Il promettente Stefano Cipani racconta di un genitori di un episodio drammatico avvenuto in una scuola media di provincia, che vede al centro tre alunni. La palestra dell’istituto si trasforma così in un'aula di tribunale improvvisata, dove ha inizio un processo feroce nel tentativo ostinato di smentire e nascondere una verità difficile da credere e da accettare.

“Sharpshooter”

Diretto dal genio Zhang Yimou, il film racconta la vera storia di un cecchino cinese durante la Guerra di Corea, Zhang Taofang, una giovane recluta dell'esercito di 22 anni che stabilì un record passato alla storia: uccise o ferì 214 soldati americani con 435 colpi in soli 32 giorni.

“Paranormal Activity 8”

Sì, siamo già all’ottavo, inutile, reboot.

Questo articolo è apparso originariamente su i-D UK

Segui i-D su Instagram e Facebook

Leggi anche:

Tagged:
Film
HORROR
Harry Styles
2022
Timothée Chalamet