Naomi Campbell ha appena condiviso un video del Presidente della Campania Vincenzo De Luca

Forse anche a Naomi piacciono i lanciafiamme?

di i-D Staff
|
24 marzo 2020, 3:20pm

Se un mese fa avessimo pubblicato un articolo che titolava Naomi Campbell ha appena condiviso un video del Presidente della Campania Vincenzo De Luca probabilmente ci avreste presi per pazzi, cari lettori. E invece è esattamente quello che è successo: questo pomeriggio @naomi ha pubblicato un post Instagram il cui protagonista è De Luca.

Neanche nei nostri sogni (o incubi, dipende dai casi) più remoti avremmo mai pensato che qualcosa di simile potesse accadere, ma a ben pensarci non dovrebbe stupire troppo: Naomi è stata una delle prime celebrità oltreoceano a servirsi della sua piattaforma per sensibilizzare l'opinione pubblica sui rischi del contagio da coronavirus, ed è quindi perfettamente logico che continui a farlo, dato che la situazione negli Stati Uniti si fa sempre più preoccupante.

Ed ecco che vediamo sul profilo di colei che probabilmente è la supermodella più famosa del globo, Vincenzo De Luca in persona mentre in una diretta indirizzata alla Regione Campania descrive la sua preoccupazione rispetto agli individui che, nonostante tutte le restrizioni vigenti, continuano a parlare di 'uscite' o 'feste di laurea'. Il Presidente afferma difatti che reagirebbe "mandando i Carabinieri con il lanciafiamme". Questo video, repostato dal profilo della giornalista e scrittrice Rula Jebreal, non è solamente un esempio di "quanto i Sindaci italiani stiano perdendo la pazienza verso chi viola la quarantena da COVID-19", è bensì molto di più.

Come per la totale saturazione delle piattaforme visive dai video dei canti dai balconi, un fenomeno presto scomparso ma che ha attecchito alla sensibilità di qualsiasi persona italiana e non, così sta accadendo per i video ufficiali dei Sindaci italiani, mentre perdono la pazienza redarguendo i cittadini incivili. Un video postato da The Guardian, in cui mostra le reazioni dei Sindaci rispetto alle violazioni della quarantena, ha ottenuto oltre 500 mila visualizzazioni. Il profilo Twitter @protectheflames invece, è da giorni che condivide contenuti italiani sottotitolati, cambiando la sua bio in "Forse la mia missione era quella di rendere Vincenzo De Luca internazionale". È chiaro che questa tipologia di contenuti video stiano sempre più prendendo piede nella cultura visuale collettiva, e che i footage dei Sindaci italiani stiano diventando un vero e proprio trend internazionale.

Di tutte le cose assurde, impensabili e senza precedenti che l'emergenza COVID-19 ha scatenato, questa è forse la più bella successa finora.


Segui i-D su Instagram e Facebook

Tagged:
Italia
Coronavirus
naomi cambell
vincenzo de luca