12 libri e fanzine da regalarsi per la Giornata Internazionale del Libro

AKA l'occasione guilt-free per aggiungere l'ennesimo volume alla vostra "to-read list".

di Gloria Venegoni
|
23 aprile 2021, 11:57am

Probabilmente non sapevate ancora che in Catalogna, nel nord della Spagna, la festa degli innamorati non cade il giorno di San Valentino—come nel resto del mondo—ma si festeggia il giorno di San Giorgio, che uccise un drago in onore della propria amata (mito del principe azzurro, anyone?). Ancora meno perso, forse, sanno che questo giorno coincide con la Giornata Internazionale del Libro, e tradizione vuole che i partner si scambino come pegno d’amore dei libri, invece che i classici fiori e cioccolatini di bassissima qualità.

In fondo, quale occasione guilt-free migliore di questa per aggiungere un altro volume a una libreria che la pandemia ha trasformato in una Wundercammer strabordante o a alla tua immensa “to-read list” di Goodreads che sai già che non finirai mai?

Come ormai saprete, noi di i-D abbiamo da sempre a cuore i prodotti editoriali cartacei, sia indipendenti—si veda la fanzine con Rihanna e quella con i Brockhampton—che non, e per questo abbiamo messo insieme una lista dei migliori libri e fanzine di cui vi abbiamo parlato sul nostro sito.

Ecco 10 libri e fanzine da regalare o regalarvi per la Giornata Internazionale del Libro

Fashionopolis - Il libro che condanna la fast fashion di Dana Thomas

Come spiegare ai tuoi amici che la fast fashion è il male dell’industria della moda (e non solo)? Il libro di Dana Thomas è esattamente il volume che stavi cercando.

The Class of 2020: la fanzine di riferimento della Gen Z

La salute mentale della Gen Z potrebbe essere stata irrimediabilmente danneggiata (o irrimediabilmente rafforzata) da un 2020 straziante. La fanzine di Jasmine Wang tenta di raccontarci come la Gen Z ha affrontato creativamente il primo anno di pandemia.

Club Godo: il libro sul sesso non penetrativo

Il sesso non penetrativo è sesso. Se ne volete la prova, trovate tutto spiegato e illustrato da Jüne Plã nel libro Club Godo, diventato ormai best-seller (chissà perché…).

08.14-10.19: il photo book di Rosie Marks scattato interamente con l’iPhone

Se Vivian Maier fosse stata una millennial, avrebbe scattato le proprie fotografie con un iPhone X. E Rosie Marks ne segue le tracce catturando scorci di vita quotidiana e raccogliendoli nel suo primo, meraviglioso, libro fotografico.

“Ten Cities: Clubbing in Nairobi, Cairo, Kyiv, Johannesburg, Berlino, Naples, Luanda, Lagos, Bristol, Lisbon. 1960. March 2020”: la storia della club culture pre-pandemia di Spectre Books

Se volete farvi venire ancora più nostalgia di club, rave e festival, vi consigliamo il libro che raccoglie la storia della club culture di dieci città da tutto il mondo. Spoiler: la storia si interrompe a marzo 2020, per ovvie ragioni.

“New Queer Photography”: il libro fotografico sul queer gaze edito da Benjamin Wolbergs

Intense, romantiche e estremamente queer, le foto di questo photobook edito da Benjamin Wolbergs fanno sciogliere il cuore (nonché salire la nostalgia da Pride).

“Supreme Models”: un’antologia delle modelle nere che hanno fatto la storia della moda di Marcellas Reynolds

Anche se c’è una sola Naomi Campbell, la storia della moda è costellata da decine di statuarie modelle nere, spesso passate inosservate dalla cultura visuale della moda. Marcellas Reynolds ce le fa scoprire tutte celebrandole tra le pagine di Supreme Models

“WARP”: Il libro fotografico sulla queer culture spagnola di Leo Adef

In questo volume imponente, Leo Adef raccoglie gli scatti che ha rubato durante i quattro anni passati nel sottosuolo queer di Barcellona.

“Quarantune. Music, memories and more”: il magazine di Niamh O’Connor che esplora la club culture in chiave nostalgica

Quarantune. Music, memories and more è la fanzine che crea uno spazio di memoria condivisa per farci vedere la luce in fondo al tunnel, che speriamo vivamente provenire dai neon di un qualche club.

Panopticon: la fanzine come spazio d’espressione e di resilienza

La fanzine di Mattia Maisto attualizza il mondo delle fanzine incarnando la quintessenza della zine come arte radicale, indipendente e sovversiva.

Bujozine: la fanzine sui graffiti di un anonimo insider della scena

Un compendio dei graffiti che ricoprono le mura di Torino, messi insieme da un creatore anonimo.

Pansy Beat: la raccolta di fanzine sulla scena queer newyorkese di Michael Economy

Il fervore della storia queer degli anni ‘80, la leggerezza, le preoccupazioni e l’intensa carica erotica che la contraddistingue; il tutto celebrato attraverso la dimensione creativa di una serie (rara) di fanzine.

Segui i-D su Instagram e Facebook

Crediti

Testo di Gloria Venegoni

Leggi anche:

Tagged:
photobook
lista
libri
libri fotografici+