sei sfilate in cui abbiamo già visto "living coral", il colore pantone del 2019

Sarà il colore del prossimo anno. Ma dove lo abbiamo già visto durante l'ultima Fashion Week?

di Federico Rocco
|
11 dicembre 2018, 10:30am

Quando Pantone si riunisce per decidere quale sarà il colore dell’anno, la sensazione, o per meglio dire l’immaginario collettivo, è quello di un'affollata tavola rotonda attorno alla quale si plasmano e si decidono le sorti dell’universo. Ma non è proprio così che funziona. Pantone è una sorta di radar che durante l’anno tiene gli occhi bene aperti su quello che accade e ne valuta le conseguenze, tenendo conto dell’impatto che i grandi eventi hanno sul nostro comportamento.

Dal design al cinema, dalle scoperte scientifiche e tecnologiche all’osservazione della natura, dal mondo dello sport fino a quello della moda: tutto contribuisce a costruire quella precisa tonalità, quel punto di colore destinato a insinuarsi un po’ ovunque nei 12 mesi successivi. Il team di esperti del Pantone Color Institute si aggira per fiere ed esposizioni di tutto il mondo, alla ricerca della tonalità perfetta per raccontare l'anno che verrà.

Per il 2019 è Living Coral, una tenue ma frizzante via di mezzo tra un arancio acceso e il rosa salmone, un tono corallo vivace e delicato insieme che non manca di lanciare un messaggio. Che sia stato il caso o meno, il 2018 è stato l’anno dell’allarme oceani, e il fatto che Pantone guardi alle barriere coralline, sempre più minacciate dall’inquinamento e dal surriscaldamento globale, ci fa pensare. Data la diffusione che Living Coral avrà nell'immediato futuro, la mossa di propaganda funziona, eccome.

Ma dove avevamo già visto questo colore, nome in codice 16-1546? Sulle passerelle primavera/estate 19, ovviamente. Abbiamo selezionato le sei apparizioni più interessanti sul tema:

  1. Jonny Johansson di Acne Studios pensa a una collezione super comoda e fluida, dove gli accessori sono un complemento pensato per il comfort e le forme aiutano il movimento. Un’uscita fra tutte? Il completo con revers a lancia e pantaloni flou in raso stretch. Maxi sneaker ai piedi e sacca in tela paisley a tracolla.
  2. Erika Cavallini invece è famosa per un minimalismo costruito. Leggermente anni ’40, ammiccante alla Hollywood di Betty Grable e Jane Russell, la sua Spring 2019 guardava anche alle influenze europee del surrealismo, da Salvador Dalì a Gala Èluard. L’abito con collo monacale e scollo a sipario vince su tutti, perfetto per esaltare il Living Coral ancora una volta.
  3. Da Dries Van Noten sono i dettagli che contano: il nostro Pantone compare sparso un po’ ovunque ma è la canottierina di piume il pezzo sul quale vogliamo soffermarci. Doppiata di tulle blu scuro e bordata di bianco quasi come un capo sportivo, su maxipant risvoltati.
  4. Da Loewe si cambia musica. Il corallo c’è ma non è morbido. Il look più esplicativo è il maxi blazer di pelle. Sfoderato, quasi selvaggio, tagliato a code come fosse un frac al contrario. Questa volta è quasi primordiale. Abito in maglia bicolore e stivaletti con maxi linguetta, super rilassato e insieme sofisticatissimo.
  5. Marc Jacobs sa toccare le corde giuste. Il suo tributo all’haute couture di Saint Laurent degli anni ’80 e al Balenciaga delle origini non è un segreto. E l’insieme fa sognare. Il corallo quindi è d’obbligo anche qui. Come? Nella forma di un miniabito tutto ruches e volant, rose di tessuto e onde. Un accenno, è vero, ma d’impatto.
  6. Ultimo ma non meno importante, Prada. Che sia un top svasato con microfiocco appuntato o una longuette a portafoglio leggermente vezzosa o addirittura solamente un cerchietto maxi in raso, il Living Coral non passa inosservato. Abbinato alle stampe optical di top e gonnelline, a Mary Jane antipatiche e a borsette da messa della domenica, è l’epitome dello stile Prada. Fuori posto come al solito, e quindi impeccabile.

Segui i-D su Instagram e Facebook.

Altro trend dei prossimi mesi, visti però sulle passerelle dell'ultimo Fashion Month, è quello delle maschere che coprono per intero il volto di chi le indossa. Qui ne ripercorriamo l'evoluzione:

Crediti


Testo di Federico Rocco
Collage in copertina di Amanda Margiaria

Tagged:
pantone
Moda
colore dell'anno
living coral