la campagna primavera/estate 17 di balmain ci parla di musica

Negli scatti di Steven Klein non ritroviamo rockstar ma l'energia è comunque esplosiva.

|
gen 12 2017, 10:15am

Negli ultimi anni, Olivier Rousteing ha chiaramente manifestato un forte interesse verso la musica nella campagne pubblicitarie di Balmain. Rihanna fu la star della primavera/estate 14 mentre Kanye West ha contribuito per le campagne primavera/estate 15 e l'inverno 16. Quest'anno Olivier ha abbandonato i musicisti mantenendo però un'atmosfera che ci porta in quel mondo. 

Per le immagini firmate Steven Klein della primavera/estate 17 ci ritroviamo nelle autostrade del deserto della California con Doutzen Kroes, Isabeli Fontana, Gabriel Aubry, Jon Kortajarena, e Tony Ward. Il designer, fotografo e direttore creativo Pascal Dangin attraverso questi scatti voleva riflettere l'energia sensazionale della collezione. "Abbiamo scattato questa campagna la mattina presto di una giornata invernale per le strade del deserto californiano ma per Steven, Pascal e me era importante che la forza delle immagini non fosse definita da un ora, un luogo o una stagione," spiega il designer. 

Le modelle camminano in mezzo alla strada dove ai bordi si trovano casse e megafoni perchè secondo Olivier "la musica e la moda sono inseparabili" in questa generazione. Possiamo solo immaginare la playlist che Rousteing proponeva la mattina dello shooting. 

Crediti


Testo Wendy Syfret
Immagini via @balmain