la nuova mostra di martin parr a parigi

L'arguto lavoro del fotografo inglese in mostra alla Galleria Kamel Mennour.

di Oscar Heliani
|
01 dicembre 2014, 2:00am

"Credo fermamente nella natura democratica della fotografia. Nella sua capacità di essere un mezzo sia popolare che artistico", dice il fotografo inglese Martin Parr, membro della Magnum Photos dal 1994. L'anti-eroe borghese ha passato più di 40 anni fotografando la società del consumismo in tutto il mondo. Supermercati, fiere d'arte contemporanea, la settimana della moda a Parigi, la piaggia di Brighton, ospedali: qualunque essi siano, Martin Parr cerca gli "stereotipi umani" quasi ovunque.

Per la sua quarta personale alla Galleria Kamel Mennour di Parigi Parr mette in mostra due serie scattate a Parigi e a Londra, così come una carta da parati speciale composta da 250 fotografie tutte collegate al cibo: ricoprendo tutte le pareti dello spazio, Parr vuole reinventare il modo in cui presentare le sue fotografie. Quando fissa una foto di un Martin Parr, uno spettatore di solito ride, ma è sempre difficile dire se si tratti di una risata di gioia o di un sorriso amaro. 

kamelmennour.com

Martin Parr: Food (& other series) è in mostra dal 29 novembre al 17 gennaio alla Galleria Kamel Mennour di Parigi.

Crediti


Testo Oscar Heliani

Tagged:
parigi
martin parr
Kamel Mennour