i volti più cool della milano tattoo convention 18

Alla più grande Convention di tatuaggi d'Italia c'erano un sacco di persone con tatuaggi, piercing e body modification assurdi. Le abbiamo fotografate per voi.

|
12 febbraio 2018, 2:51pm

Come vi avevamo annunciato qualche giorno fa, la Milano Tattoo Convention 2018 è stata un evento super interessante a cui hanno partecipato non solo artisti internazionali di altissimo livello, ma anche gente che ha trasformato il suo corpo in vere e proprie opere d'arte in divenire. Noi ci siamo stati ieri e, tra un tatuaggio e l'altro, abbiamo fotografato i volti più cool di questa 23esima edizione. Take a look ;)

Ria, 33 anni

Cosa fai nella vita?
Sono un'alternative model e lavoro quindi con magazine e siti specializzati in tattoo culture. Non sono una tatuatrice, ma come si può vedere amo essere tatuata.

Il tuo tatuaggio preferito?
Il cuore che ho sul petto, senza ombra di dubbio.

Ti sei mai pentita di un tatuaggio?
Sì, quelli che nel corso del tempo hanno iniziato a non piacermi più li ho coperti con diversi cover-up.

Hai qualche body modification?
Aspetta, ti faccio vedere [tira fuori la lingua, che è biforcuta NdA].

Da chi vorresti farti tatuare in futuro?
Vorrei tantissimo una delle bamboline di Kelly Doty.

@riae_

Federico, 25 anni

Cosa fai nella vita?
Sono un barman e cantante, faccio musica trap.

Il tuo tatuaggio preferito?
Una scritta sul petto, "Coagula".

Da chi vorresti farti tatuare in futuro?
Beh, il mio tatuatore preferito è Dmitriy Samohin. Quindi se potessi scegliere un artista tra tutti, sicuramente sarebbe lui.

@esanima

Fei Fei, 19 anni e Cash, 26 anni, entrambe da Hong Kong

Cosa fai nella vita?
F: Studio Design Tessile a Londra.
C: Sono una tatuatrice.

Il tuo tatuaggio preferito?
F: Un piccolo ideogramma che simboleggia l'unione tra me e mio padre.
C: Tutti!

E quello di cui invece ti sei pentita?
F: Quello che ho sull'anulare, dove c'è scritto "Mind Your Own Business". L'ho fatto al liceo, era un periodo non troppo okay che ho voluto superare così. Però ora non mi piace più così tanto.
C: Non mi sono mai pentita di un tatuaggio, li amo tutti allo stesso modo!

Il tuo tatuatore preferito in assoluto?
F: York Yeh, un professionista di stanza a Taiwan. Ma anche Cash, ovviamente.

@lilycashchan

Marco Galdo, 43 anni

Cosa fai nella vita?
Sono un tatuatore specializzato in Dotwork.

Il tuo tatuaggio preferito?
Dopo tanti anni in questo mondo, ormai la maggior parte dei tatuaggi che ho sul corpo li ho coperti con blocchi neri. Quindi direi che il Nero è il mio preferito.

Ti sei mai pentito di qualche tatuaggio?
Pentito no, però chiaramente i tempi e con loro anche i gusti estetici. Oggi ci sono diverse tecniche per coprirli, io principalmente faccio cover-up con il nero e poi lavoro sopra con il bianco.

Il prossimo tatuaggio?
Un monogramma sulla guancia con le tre iniziali dei nomi dei miei figli e della mia compagna.

@marcogaldotattoo

Michela Bottin

Cosa fai nella vita?
Sono una tatuatrice basata a Milano, ma mi sposto spesso in giro per l'Europa.

Il tuo tatuaggio preferito?
Il lavoro Brutal Black su braccia e collo.

Ti sei mai pentita di qualche tatuaggio?
No, non direi.

Da chi vorresti farti tatuare in futuro?
Da Valerio Cancellier, ancora!

@michelabottin

Andrea, 25 anni, Torino

Cosa fai nella vita?
Sono un body piercer.

Il tuo tatuaggio preferito?
Quello di Jeff the Killer. È uno dei primi che ho fatto, si tratta di un personaggio horror piuttosto underground che si è bruciato palpebre e labbra, e adesso è un serial killer.

Da chi vorresti farti tatuare in futuro?
Da Steven Compton, assolutamente.

Matteo, 25 anni, Torino

Cosa fai nella vita?
Sono un tatuatore.

Il tuo tatuaggio preferito?
La schiena, firmata da Francesco Garbuggino.

Ti sei mai pentito di qualche tatuaggio?
Ho coperto qualcosina, ma non ne ho mai rimosso uno. Sono emotivamente legato a tutti i miei tatuaggi, quindi quelli che mi hanno un po' stancato li ho semplicemente inglobati in nuovi lavori.

@matteo_karma & @kaifastudio@kaifastudio

Monami Frost, 23 anni, Lettonia

Cosa fai nella vita?
Sono una Youtuber e Instagrammer.

Dove vivi ora?
A Liverpool, dove mi sono trasferita sette anni fa.

Il tuo tatuaggio preferito?
Il fiocco di neve bianco che ho sulla fronte.

Ti sei mai pentita di qualche tatuaggio che ti sei fatta?
No, mai. Adoro tutti i miei infiniti tatuaggi.

@monamifrost

Jonathan, 55 anni, Verona

Cosa fai nella vita?
Costruisco chopper.

Tatuaggio preferito?
Il motore di un'Harley-Davidson.

C'è un tatuatore da cui vorresti farti tatuare in futuro?
Sai, ho 55 anni e nel corso della mia vita mi sono fatto tatuare da tutti gli artisti che più ammiravo. Una lista piuttosto lunga, devo ammettere.

Ivan, 26 anni, Paesana (CN)

Cosa fai nella vita?
Sono un decoratore.

Il tuo tatuaggio preferito?
Una rosa sul collo e il dragone che mi sale lungo la schiena.

Ti sei pentito mai di qualche tatuaggio?
Pentito non direi, però ci sono i primi tatuaggi fatti con ago e china che ho deciso di coprire.

Da quale artista vorresti farti tatuare in futuro?
Marco Galdo.

Sathoshi, 37 anni, Giappone

Dove vivi oggi?
In Australia.

Il tuo tatuaggio preferito?
Quello sulla mia schiena, che è stato realizzato in stile giapponese tradizionale.

Da chi vorresti farti tatuare in futuro?
Horitoshi1, uno dei più grandi maestri di tatuaggi tradizionali giapponesi.


Sanà, 27 anni e Yachi, 20 anni

Cosa fai nella vita?
S: Sono un'artista, io e Sanà lavoriamo insieme.

Il tuo tatuaggio preferito?
La scritta "Lose Yourself". Viva Eminem!

Ti sei mai pentita di qualche tatuaggio?
Non mi sono mai pentita! Zero!

Da chi vorresti farti tatuare in futuro?
Quelli della Miami Ink, sono dei mostri!

@psycho_yachi

Crediti


Testo Amanda Margiaria e Giorgia Imbrenda
Fotografia Vincenzo D'Ambrosio